Nuova Fiat 500: sarà elettrica, ecco il prezzo

Il Salone di Ginevra 2020 sarà teatro della presentazione della nuova Fiat 500 elettrica

Fiat 500, mito indiscusso e grande icona dell’automobilismo italiano, conosciuta in tutto il mondo, oggi lancia una grande novità.

Sappiamo infatti che per il prossimo Salone di Ginevra 2020 la Casa torinese ci mostrerà la nuova versione elettrica, oltre alla mitica Centoventi, di cui abbiamo visto di recente il concept, anche la Fiat 500 si veste di nuovo. La nuova Panda elettrica denominata appunto Centoventi, vede un approccio modulare e a basso costo, mentre l’obiettivo della 500 a zero emissioni sarà principalmente quello di andare a toccare i lati più lussuosi e tecnologici, ma anche emozionali, della mobilità del futuro e sostenibile. Olivier François ha dichiarato che: “La nuova Fiat 500 sarà solo a batteria e rinuncerà a motorizzazioni tradizionali a benzina e diesel per diventare una specie di Tesla urbana”.

Ovviamente non vuol dire che spariranno tutti i modelli di Fiat 500 a benzina e non si potranno più acquistare, anzi l’attuale versione che è quella nata nel 2007 continuerà ad essere prodotta anche con la motorizzazione mild hybrid. Già nell’ultimo piano industriale del Gruppo FCA presentato a giugno 2018 la Casa torinese aveva annunciato la grande svolta elettrica. Oggi vediamo sempre più chiariti dettagli e tempi di realizzazione, visto che si parla anche del prezzo che potrebbe aggirarsi attorno ai 30.000 euro.

Non sarà solo la 500 a diventare elettrica, ma sarà realizzata anche una 500 Giardiniera a zero emissioni e questo significa rivoluzione per Fiat, l’auto sarà prodotta nello stabilimento di Mirafiori e verranno utilizzate delle batterie di alimentazione create e sviluppate insieme a Samsung. La sopravvivenza del marchio in Europa si gioca molto sull’addio alle motorizzazioni classiche a combustione interna, per un nuovo futuro del brand. L’obiettivo è anche quello chiaramente di ridurre le emissioni di tutta la gamma, anche se purtroppo visto i prezzi non competitivi della nuova Fiat 500 elettrica, di 30.000 euro circa, sarà difficile trovare milioni di clienti disposti ad acquistare la vettura.

Come ben sappiamo comunque il marchio torinese non è sicuramente l’unico a lanciarsi nel mondo della mobilità a zero emissioni, anzi. Abbiamo visto anche al Salone di Ginevra tutti i costruttori intraprendere questo difficile percorso, proponendo versioni elettriche di modelli iconici. Vediamo quindi il mercato come risponderà e quale sarà il futuro delle Case automobilistiche.

MOTORI Nuova Fiat 500: sarà elettrica, ecco il prezzo