Mercedes, ogni modello a listino avrà una variante ibrida

I piani della Casa prevedono l’inserimento della variante plug-in per ogni futura versione AMG

Tutte le Case automobilistiche stanno cercando sempre più di proporre versioni elettrificate per i motori delle proprie vetture.

Lo abbiamo visto anche in questi giorni in occasione dell’89esima edizione del Salone di Ginevra, dove sono state presentate davvero molte nuove automobili con l’alternativa ibrida per la propulsione. L’elettrificazione avanza a gran velocità, per salvaguardare i consumi e l’ambiente. Mercedes è uno dei costruttori che ha deciso di realizzare una variante ibrida plug-in per tutte le future versioni AMG che verranno inserite a listino. Chiaramente si tratta di una strategia importante per quanto riguarda il programma di elettrificazione del brand che mira a ridurre in maniera drastica e decisa le emissioni di CO2.

Per il 2020 attendiamo l’arrivo sul mercato delle prime Mercedes AMG PHEV. Ad oggi la Casa offre differenti vetture dotate di tecnologica mild hybrid, con un sistema da 48 V. Questa soluzione però sembra sempre più essere solo un passaggio intermedio, visto che le normative imposte dall’Unione Europea in ambito di riduzione delle emissioni sono sempre più severe.

Le varianti PHEV della Casa oggi sono disponibili per la Classe C, la E e la S e arriveranno anche sulle versioni GLC e GLE. Entro la fine del 2020 Mercedes ha dichiarato di voler introdurre ben 20 nuove varianti. La prima vettura di cui ha parlato è la nuova Classe A, che monterà un’unità plug-in inedita, creata ad hoc per le auto compatte. A tutti i vari modelli che prevedono l’elettrificazione verrà inserito il sistema PHEV di terza generazione.

Le versioni ibride appariranno anche sulla nuova Mercedes Classe S, prevista per il 2020. Il sistema che verrà utilizzato da questa vettura dovrebbe garantire una percorrenza di 100 km in modalità completamente elettrica. Anche tutte le nuove versioni Mercedes AMG probabilmente vedranno una tipologia di quel sistema.

Vogliamo rassicurare tutti gli appassionati comunque dicendo che tutti i modelli di Mercedes AMG ad alte prestazioni continueranno a far parte della gamma della Casa anche nel futuro. Nonostante infatti i costruttori di tutto il mondo continuino a spingersi verso tecnologie altamente efficienti e elettrificazione dei motori, queste macchine sono l’emblema del brand e non potranno sparire. Oltretutto potrebbero essere proprio loro, grazie agli elevati profitti che garantiscono, a finanziare la diffusione delle vetture elettriche e ibride.

MOTORI Mercedes, ogni modello a listino avrà una variante ibrida