Anche Hummer guarda al futuro, in arrivo il primo modello elettrico

General Motors vuole avviare la produzione di nuovi modelli full electric. Tra questi anche un Hummer

L’elettrico, ormai, è l’orizzonte futuro di ogni produttore di automobili. Anche di quelli che meno ti aspetteresti. General Motors, ad esempio, sembra stia lavorando su un modello di Hummer completamente elettrico.

Derivato civile degli Humvee militari, l’Hummer è stato messo fuori produzione all’inizio del decennio per le sue dimensioni e l’eccessivo consumo di carburante (e conseguenti emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera). Ora potrebbe avere la più classica delle seconde opportunità in versione ecologica e green, con trazione full electric ed emissioni zero. L’indiscrezione arriva dall’agenzia stampa Reuters, che cita fonti vicine al produttore statunitense.

La produzione di un Hummer elettrico, infatti, farebbe parte di un piano di investimenti più grande e riguardante l’impianto di produzione di Hamtramck, nelle vicinanze di Detroit. General Motors, infatti, starebbe per lanciare un’opera di riqualificazione dell’impianto, con la riconversione delle linee di produzione da motore termico a motore elettrico e un investimento di 3 miliardi di dollari. L’obiettivo sarebbe quello di realizzare diversi modelli di SUV e fuoristrada elettrici, tra i quali anche un redivivo Hummer full electric.

Hummer H2

fonte: Ph. contrastaddict (iStock)

General Motors, in particolare, vorrebbe “ricopiare” il percorso fatto da Tesla nel mondo dell’elettrico. Il piano è quello di esordire con modelli costosi e di fascia alta, per poi utilizzare il know how acquisito e applicarlo su modelli più piccoli ed economicamente alla portata di tutti. Per questo motivo, il produttore statunitense avrebbe deciso di partire da modelli di fascia alta, come SUV sportivi, con un prezzo di partenza di circa 90 mila dollari. I primi modelli full electric dovrebbero arrivare nel 2022, mentre la piena produzione dovrebbe essere raggiunta a partire dal 2024.

Per quel che riguarda le caratteristiche dell’Hummer elettrico, invece, si sa ben poco al momento. Sicuramente, i designer e ingegneri statunitensi tenteranno di non snaturare eccessivamente il modello, ripresentando un SUV elettrico di grandi dimensioni e dall’aspetto imponente. Facile immaginare, dunque, che sarà necessario un motore elettrico (o una coppia di motori elettrici, montati uno sull’asse anteriore e l’altro sull’asse posteriore) particolarmente performante. Allo stesso modo, anche il battery pack dovrebbe essere particolarmente capiente, così da assicurare energia a sufficienza per muovere questo “mostro della strada”.

D’altronde, lo spazio a bordo di un Hummer è l’ultima cosa che manca.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Anche Hummer guarda al futuro, in arrivo il primo modello elettrico