Fiat, debutta l’ibrido su Fiat Panda e 500: i prezzi

Le due icone del brand torinese debuttano per la prima volta sul mercato con la motorizzazione ibrida

Conosciamo tutti le due iconiche Fiat 500 e Panda, due tra le migliori city car che ci sono sul mercato, la notizia ufficiale di oggi è che si tratta dei primi modelli del Gruppo Fca nel segmento delle piccole cittadine ad entrare montare la nuova tecnologia ibrida.

Dal mese di febbraio 2020 verranno lanciate sul mercato le nuove Fiat 500 e Panda hybrid, che rivoluzioneranno nuovamente la mobilità urbana e renderanno le motorizzazioni ibride accessibili a tutti. Diventeranno di fatto il nuovo benchmark in Europa per la mobilità urbana elettrificata. Le due icone ibride assicurano tutti i vantaggi di questa tipologia di motorizzazione efficiente, leggera, accessibile, compatta. Si tratta della miglior soluzione per una city car, coerente con l’approccio di Fiat che è sempre stata pioniera nella tecnologia e innovatrice nella mobilità sostenibile.

Quest’anno segnerà una nuova tappa per la storia del marchio Fiat, che lanciando le nuove 500 e Panda hybrid inizia un nuovo percorso di elettrificazione che continuerà con l’inizio della produzione a Torino della nuova Fiat 500 elettrica di cui abbiamo tanto parlato negli scorsi mesi. Per la prima volta nella storia di queste due icone indiscusse le Fiat Panda e 500 verranno proposte in una serie speciale unica, la Launch Edition, su cui debutta la motorizzazione mild-hybrid a benzina che abbina il nuovo motore da un litro a 3 cilindri Firefly in grado di erogare 70 cavalli di potenza, ad un elettrico Belt Integrated Starter Generator da 12 Volt e una batteria al litio.

Il motore ibrido permette di abbattere i consumi e le emissioni di CO2, le prestazioni rimangono elevate a il comfort di marcia anche. Inoltre il sistema BSG assicura riavvii del motore termico silenziosi e senza vibrazioni nelle fasi di arresto e riavvio del motore. La serie speciale presenta un badge a forma di H sul montante centrale e la nuova ed esclusiva livrea color Verde Rugiada per entrambe le vetture. Su tutte le nuove versioni ibride ci sarà il logo identificativo hybrid sul portellone posteriore.

Per quanto riguarda invece gli interni, vediamo sedili rivestiti con un materiale che sposa perfettamente la filosofia di sostenibilità dell’intero progetto e che è in linea con la tecnologia mild hybrid di Fca e con lo spirito innovativo delle icone Fiat 500 e Panda. Le due icone di Fiat rappresentano la mobilità urbana in Europa, con circa 400.000 unità vendute l’anno complessivamente. Oggi, con l’introduzione della tecnologia Mild Hybrid, contribuiranno a rendere più sostenibile la mobilità urbana. Le Launch Edition saranno ordinabili a partire da domani 10 gennaio e i primi esemplari saranno consegnati a partire da fine mese ad un prezzo di 10.900 euro.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Fiat, debutta l’ibrido su Fiat Panda e 500: i prezzi