Cinque regole per risparmiare carburante alla guida

Chi si sposta in auto deve fare i conti con il costo della benzina, inutile negarlo.

(FONTE: ECOSEVEN.NET) Chi si sposta in auto deve fare i conti con il costo della benzina, inutile negarlo. E anche con l’inquinamento che essa produce. Eppure basterebbe rispettare alcune regole per spendere meno e risparmiare qualche emissioni di Co2, scopriamole insieme:

 
1. Non scaldare eccessivamente il motore, ovvero non attendere tanto tempo per far riscaldare il motore al momento dell’accensione. Non serve, è solo uno spreco.
 
2. Controllare, prima del viaggio, la pressione degli pneumatici: se le gomme sono sgonfie la macchina ha bisogno di più benzina per reggere la velocità.
 
3. Moderare la velocità e utilizzare sempre le marce alte, quando possibile. L’auto farà meno fatica e consumerà meno benzina.
 
 
4. Spegnere il motore durante le soste: in questo modo risparmiamo 
 
5. Pulire periodicamente il filtro dell’aria e utilizzare con moderazione l’aria condizionata.
MOTORI Cinque regole per risparmiare carburante alla guida