Centro storico di Milano: come funziona il ticket Area C

Se devi andare con l’auto in centro a Milano, durante i giorni feriali devi pagare il ticket. Scopri quanto costa e come funziona l'Area C.

Entrare con l’auto in centro a Milano durante i giorni feriali, significa poter accedere all’Area C con restrizioni al traffico, il cui perimetro corrisponde alla cerchia dei Bastioni. L’area ZTL di Milano, denominata Area C è delimitata da 43 entrate elettroniche munite di telecamera, il cui passaggio è consentito attivando il ticket Area C al costo di 5 euro. Il ticket è un titolo esclusivo associato alla targa di una sola automobile ed è obbligatorio per tutti i veicoli inquinanti.

Per accedere al centro di Milano senza incorre in sanzioni potete parcheggiare lungo i Bastioni che circondano l’area ZTL e approfittare dei vari Car sharing oppure dei mezzi pubblici. Ma se nei giorni feriali dovete entrare con il vostro mezzo, è necessario acquistare il ticket Area C. E’ possibile effettuare il pagamento anche con addebito attraverso il RID e con carta di credito sul sito web del Comune di Milano. Oppure in contanti in edicola e tabaccheria o presso gli atm point e i parcometri.

Per entrare nella zona ZTL di Milano durante la settimana (esclusi sabato e domenica), i residenti e gli assimilati ai residenti possono fruire di una tariffa agevolata per il pagamento del titolo esclusivo (per una sola autovettura) del ticket Area C. Ma chi sono gli assimilati ai residenti? Sono tutti coloro che abitano all’interno dei Bastioni, con un contratto di affitto intestato, comprese le utenze domestiche. Rientrano inoltre nella categoria, i titolari dei box auto o dei posti auto.

L’introduzione dell’Area C di Milano, per abbattere i passaggi dei veicoli inquinanti nel centro storico, colpisce prevalentemente coloro che lo raggiungono da fuori. L’Area C infatti non è che la nuova versione dell’Eco pass che grazie all’introduzione di un sistema elettronico collegato ai 43 accessi, fornisce controlli molto accurati sulle auto. Per evitare di incorrere in multe salate e contravvenzioni a Milano, è consigliabile per chi viene da fuori, parcheggiare nelle zone adiacenti e approfittare della fitta rete di mezzi pubblici a disposizione.

Il via alle deroghe per i veicoli che possono accedere all’Area C di Milano, in uso agli enti pubblici, include oltre a Polizia e Vigili del Fuoco, le autovetture e i mezzi appartenenti ai Carabinieri, i quali pur potendo entrare nella zona circoscritta dalla cerchia dei Bastioni, anche con auto Euro 3 diesel, hanno dato il via a una serie di iniziative per promuovere il pattugliamento “ecologico”. La gestione della pubblica sicurezza verrà infatti affidata alle nuove vetture ecologiche, le auto elettriche dei Carabinieri, realizzate dalla Mitsubishi Motors Italia.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Centro storico di Milano: come funziona il ticket Area C