Bonus per l’acquisto di biciclette: a chi spetta lo sconto

E’ stato incerto sino all’ultimo ma poi il bonus per l’acquisto di bici, monopattini o e-bike è stato inserito nel Decreto Rilancio.

E’ stato incerto sino all’ultimo ma poi il bonus per l’acquisto di bici, monopattini o e-bike è stato inserito nel Decreto Rilancio. L’articolo 205 sulla mobilità sostenibile è stato reintrodotto praticamente nella sua integrità con lievi modifiche. 

A quanto ammonta il bonus bici?

Il bonus bici consentirà ai cittadini di acquistare una bicicletta classica, una bicicletta a pedalata assistita (e-bike), segway, hoverboard, monopattini e monowheel elettrici.

In sostanza, se acquistiamo uno di questi mezzi al costo di 300 euro, avremo diritto a uno sconto o a un rimborso da 180€. Essendo il rimborso pari al massimo al 60% del valore del mezzo, per ottenere il massimo sconto di 500 euro dovremo acquistare una bici da 833 euro. La validità del buono parte dal 4 maggio (quindi retroattivo) e fino al 31 dicembre 2020.

Chi può beneficiarne?

Al beneficio potranno accedere i maggiorenni residenti in Comuni al di sopra dei 50 mila abitanti: tetto massimo del buono è 500 euro, copre in ogni caso il 60% della spesa sostenuta per l’acquisto di bici, monopattini, monoruota, hoverboard e segway (normali o elettrici). Il buono è corrisposto pure per l’uso di servizi sharing individuali, esclusi quelli con automobili.

Come ottenere il bonus?

Non è ancora chiaro come deve essere compilata la domanda per avere diritto al finanziamento. Due le possibili opzioni: l’onere della pratica di rimborso potrebbe spettare al compratore che carica scontrino o fattura su apposita piattaforma per avere rimborso. Oppure, ed è l’ipotesi più probabile, lo stesso negoziante potrebbe vendere la bici scontata per poi ottenere il rimborso dalla medesima piattaforma inserendo i dati di vendita e del compratore.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Bonus per l’acquisto di biciclette: a chi spetta lo sconto