Auto ibride, il record di Toyota

Con oltre 20 anni di esperienza, il produttore nipponico è tra i principali attori del mercato ibrido

Con il mercato delle auto diesel ormai in caduta libera, sono sempre di più gli automobilisti che optano per l’acquisto di un’auto ibrida. Come dimostrano i dati di vendita di gennaio 2020, il numero di veicoli ibridi immatricolati nel nostro Paese è raddoppiato in appena 12 mesi, segno che anche in Italia il futuro della mobilità sarà elettrico.

E, tra i vari produttori, Toyota è quella che fa registrare le maggiori vendite. Nella top ten delle auto ibride più vendute a gennaio, ben quattro posizioni sono occupate proprio da veicoli del produttore giapponese. Anzi, a voler essere più precisi, le quattro auto ibride Toyota sono nella top 6, con ben tre veicoli tra le quattro più vendute nel primo mese dell’anno. Insomma, se non si tratta di un dominio poco ci manca. E, vale la pena sottolineare, non si tratta di un caso esclusivamente italiano: ogni anno Toyota vende milioni di auto ibride in tutto il mondo.

Merito della scelta fatta più di 20 anni fa, quando il produttore giapponese iniziò a introdurre sul mercato automobilistico mondiale veicoli dotati di doppio motore termico-elettrico. Non ci si deve stupire, dunque, se Toyota (insieme a Lexus, altro marchio del gruppo automobilistico nipponico) ha recentemente tagliato il traguardo dei 15 milioni di veicoli ibridi in tutto il mondo (di cui 300 mila venduti in Italia). Toyota, infatti, ha la linea di veicoli ibridi più ampia, con oltre 40 modelli full hybrid progettati e realizzati nel corso dell’ultimo ventennio.

Toyota Yaris Hybrid

fonte: ufficio stampa Toyota

Una lunga tradizione, insomma, che ha consentito a tecnici e ingegneri giapponesi di sviluppare tecnologie sempre più efficienti sia dal punto di vista dei consumi, sia da quello delle emissioni di sostanze nocive per l’atmosfera. Secondo uno studio realizzato congiuntamente dall’Enea e dal Center for Automotive Research and Evolution dell’Università Marconi di Roma, la Toyota Yaris (auto ibrida più venduta in Italia) mostra grandi livelli di efficenza su percorsi cittadini reali.

Percorrendo 36 chilometri tra le strade di Roma, la piccola city car elettrica ha percorso a zero emissioni per il 67% del tempo e il 40% dello spazio. Performance di alto livello, che consentono alla Yaris (e alle altre ibride Toyota) di ridurre mediamente consumi ed emissioni di CO2 del 30% rispetto a motorizzazioni di tipo convenzionale.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Auto ibride, il record di Toyota