Auto elettriche, in Europa viaggiano molto più di quelle a benzina e diesel

Nissan ha illustrato i dati che smentiscono vari falsi miti sulla mobilità elettrica in Europa e in Italia

Chi guida un’auto elettrica percorre più chilometri. A smentire le credenze per cui le vetture a zero emissioni sono usate da coloro che guidano poco ci pensa una ricerca condotta da Nissan. In Europa, in media, i proprietari di mezzi elettrici macinano 14.200 km all’anno.

Sempre secondo le cifre fornite dalla Casa giapponese, leader e pioniere della mobilità elettrica con Nissan Leaf, chi si mette al volante di auto tradizionali si ferma invece a 13.600 km percorsi in 12 mesi. Questa analisi arriva proprio quando si celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente, fissata il 5 giugno.

In particolare, in Italia, i possessori di veicoli elettrici hanno una media di oltre 15.000 km all’anno, seguiti solo da quelli dei Paesi Bassi, con 14.800 km. La maggioranza degli automobilisti green del Vecchio continente è soddisfatta dell’attuale infrastruttura di ricarica offerta. Inoltre, quasi un quarto di essi (23%) afferma che il falso mito più diffuso è che l’infrastruttura di ricarica ora disponibile non sia adeguata.

Quali sono invece gli svantaggi di guidare un’elettrica secondo gli stessi utenti? Il 47% degli intervistati sostiene che il principale handicap sia l’autonomia. Non a caso il 38% degli automobilisti ritiene che il fattore di scelta più importante di un’auto a batteria sarebbe una maggiore autonomia. Eppure per il 70% di chi già guida elettrico l’autonomia di percorrenza è migliore delle aspettative.

Infine l’indagine di Nissan evidenzia vari punti di vista in merito a ricarica e infrastrutture. Più di un quarto degli automobilisti europei di veicoli elettrici afferma che l’esaurimento della carica (28%), il tempo di ricarica (30%) e il fatto che i veicoli elettrici siano costosi (31%) sono tra i maggiori falsi miti dei mezzi a zero emissioni.

L'utilitaria Nissan Leaf 100% elettrica 2021

Nissan Leaf, l’utilitaria 100% elettrica leader della mobilità a zero emissioni

La Casa nipponica, insomma, dimostra così di aver avuto ragione nello scommettere sul progetto Leaf, nato ben oltre un decennio fa. La diffusissima utilitaria a batteria è stata scelta da oltre 500.000 clienti in tutto il mondo, che hanno complessivamente percorso una distanza pari a 400.000 volte il giro della Terra. Nissan ha ampliato di recente la sua gamma elettrica con il crossover coupé super aerodinamico Nissan Ariya e con il nuovo SUV Nissan Qashqai con tecnologia e-POWER.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Auto elettriche, in Europa viaggiano molto più di quelle a benzina e ...