Auto elettriche autonome, si ricaricano da sole

Nel futuro vedremo questo nuovo concetto di guida autonoma esteso alle auto a zero emissioni

Invece che parlare ‘semplicemente’ di auto a guida autonoma, in grado di portare da sole i passeggeri, oggi introduciamo una novità.

E così, dopo aver visto le varie sperimentazioni in atto su strada per introdurre in un futuro sempre più vicino (o almeno di spera) le vetture autonome, capaci di guidarsi da sole, vediamo questa nuova tecnologia abbinarsi ad un altro argomento che ci sta molto a cuore oggi, le auto elettriche. Ormai tutte le Case automobilistiche stanno producendo sempre più nuovi modelli a zero emissioni o per lo meno ibridi, per rispettare sempre più l’inquinamento e le nuove normative in questo ambito.

Arriviamo quindi ad introdurre il concetto di auto autonome elettriche, in grado di ricaricarsi da sole. Oltre alla tecnologia di pannelli solari, che permette la ricarica grazie al sole, oggi invece l’America è la prima a puntare sul futuro e mira all’automazione dei sistemi di ricarica per le auto elettriche, ha già iniziato a pensare a come realizzare questa nuova tecnologia. Anche alcuni europei di Volkswagen ci mettono la testa, grazie alla controllata Electrify America che collabora con l’azienda Stable, specializzata in infrastrutture di ricarica per flotte aziendali e che ha iniziato lo studio di un sistema di ricarica per auto elettriche al 100% automatizzato.

Nel corso del 2020 prenderà il via il primo esperimento pilota in questo ambito, la città scelta per provare questa novità assoluto nel mercato automobilistico è San Francisco. E poi, una volta la strategia di funzionamento delle ricariche autonome verrà messa a punto, allora assisteremo anche ovviamente all’installazione di altri punti di ricarica.

Il servizio, durante la fase iniziare, potrà essere utilizzato e sarà reso disponibile soltanto per le vetture a guida autonoma che fanno parte delle flotte aziendali. Si mira ad impostare una serie di logiche e di algoritmi che possano permettere alle auto e ai robot che saranno presenti delle stazioni di ricarica di essere autonomi sia nella gestione della vettura elettrica che della ricarica all’interno dell’area di servizio. Il progetto chiaramente oggi è solo all’inizio ma si prospetta in via di sviluppo e aprirà molto probabilmente nuovi scenari alla mobilità del futuro, come le auto a guida completamente autonoma.

MOTORI Auto elettriche autonome, si ricaricano da sole