Audi, il piano di rilancio 2019 vede in vetta la mobilità elettrica

Il marchio di Ingolstadt punta tutto sull'elettrico: in arrivo 20 nuovi modelli entro la fine dell'anno

Audi punta sulla mobilità elettrica per il piano di rilancio del 2019.

Il 2018 non è stato un anno soddisfacente per il marchio di Ingolstadt che sta già programmando un’offensiva, incentrata sulla mobilità elettrica, per rilanciarsi in grande stile in tutto il 2019. I vertici della casa tedesca del gruppo Volkswagen amplieranno la produzione dell’elettrico per andare incontro ad una richiesta sempre maggiore sul mercato. Tutto ciò si tradurrà in investimenti mirati allo sviluppo dei modelli elettrici e all’arrivo di nuovi modelli: 20 entro la fine dell’anno, altri 12 nel 2020 e addirittura 30 entro il 2025, dopo i modelli della linea green già presentati al Salone di Ginevra.

«Non possiamo essere soddisfatti, Audi ha prodotti straordinari sul mercato ma dal punti di vista imprenditoriale non abbiamo superato il test finale di stress del WLTP – ha dichiarato il Presidente del consiglio di amministrazione di Audi Ag Bram Schot – in una situazione difficile, i collaboratori Audi hanno mostrato lo spirito giusto con il quale affronteremo un nuovo inizio».

Lo spirito di rivalsa animerà Audi nella sua nuova sfida: ridisegnare il proprio assetto aziendale, dando la priorità al settore elettrico in continua espansione. Sono pronti circa 15 miliardi di euro nel piano di trasformazione di Audi per finanziare la mobilità elettrica. Ad annunciarlo è stato il CFO Alexander Seitz: «Per la nostra competitività a lungo termine dobbiamo agire adesso, con decisione, così da riposizionarci in molte aree – ha dichiarato Seitz – anche i nostri concorrenti stanno reagendo con misure ad ampio raggio. Il banco di prova per il nostro settore non è mai stato così esteso come oggi. L’obiettivo è di aumentare il piano di trasformazione con circa 15 miliardi di euro, così da generare il flusso di cassa necessario a finanziare la mobilità elettrica».

La svolta elettrica di Audi è partita già al Salone di Ginevra, dove sono stati presentati e accolti con entusiasmo tutti i nuovi modelli green. Nel 2019 è previsto l’arrivo di altri nuovi 20 modelli, tra i quali anche 9 super sportive della serie S, R e RS. Entro la fine del 2020, invece, saranno immessi sul mercato 12 nuovi modelli e-tron che andranno a coprire tutti i segmenti di gamma. Una volta ampliata la Roadmap elettrica, Audi ha inoltre annunciato la volontà di offrire 30 modelli per la mobilità elettrica nel 2025.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Audi, il piano di rilancio 2019 vede in vetta la mobilità elettr...