Aperti i pre-ordini della microcar elettrica iper tecnologica e low cost

Un’auto green a impatto zero, il sogno della start-up Uniti è diventato realtà e si chiama One

One è il suo nome e si tratta di una microcar elettrica a zero emissioni nata dalla start-up svedese Uniti, attiva dal 2015. L’azienda aveva il grande desiderio di realizzare una vettura per gli spostamenti in città che non fosse inquinante e che potesse essere anche alla portata di tutti, oggi il sogno è diventato realtà, dopo un duro lavoro.

Il prototipo della Uniti One è stato presentato due anni fa, nel 2017, e da subito aveva suscitato un grande interesse. Oggi finalmente la start-up sembra pronta a lanciare il suo prodotto sul mercato, si annunciano infatti aperti i pre-ordini e anche la possibilità di configurazione on line, direttamente dal sito dell’azienda. Tra l’altro c’è un’ottima possibilità per tutti i clienti che effettueranno il pre-ordine entro il 30 novembre 2019, versando infatti il 50% del prezzo dell’auto potranno avere una versione speciale della Uniti One che presenta tanti vantaggi, come aggiornamenti gratuiti dei software e molto altro.

L’auto è molto piccola, esteticamente presenta una forma a ovetto, è una microcar da città, lunga 3.22 metri e larga 1.709. Ospita comunque tre persone, il guidatore in posizione centrale e due passeggeri dietro. Il design è moderno, dalle forme fluide e prive di spigoli, tutto studiato per massimizzare l’efficienza aerodinamica.

Molto particolare il tetto panoramico in vetro, che si oscura automaticamente in base alle condizioni del tempo, le maniglie sono nascoste nella carrozzeria e fari e fanali presentano la firma luminosa a Led. Per quanto riguarda gli interni, l’elevata qualità colpisce, soprattutto per il segmento di cui fa parte la nuova Uniti One. La strumentazione della nuova microcar elettrica da città è completamente digitale, l’impianto multimediale sfrutta il sistema operativo Android Automotive OS. Per accedere all’auto basta lo smartphone, la chiave è ormai un lontano ricordo.

uniti one

Il motore della Uniti One sprigiona 68 cavalli di potenza e 85 Nm di coppia, lo scatto da 0 a 50 km/h è possibile in 4.1 secondi, da 0 a 100 km/h in 9.9 secondi, l’auto viaggia inoltre a 120 km/h di velocità massima. Ci sono due tagli di batteria disponibili, quello da 12 kWh che garantisce 150 km di autonomia e quello da 24 kWh che invece ne assicura 300.

La nuova microcar elettrica per la città Uniti One è dotata anche di sistemi di sicurezza come controllo della trazione, abs e airbag, opzionali i sistemi di assistenza alla guida come mantenimento della corsia e frenata di emergenza con riconoscimento dei pedoni. Le prime piccole vetture a zero emissioni verranno consegnate in Svezia e Regno Unito a metà 2020, il prezzo di partenza in Inghilterra sarà di 15.100 sterline, che corrispondono a 17.293,56 euro, si tratta quindi di una elettrica low cost, il prezzo è accessibile a tutti.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Aperti i pre-ordini della microcar elettrica iper tecnologica e low&nb...