Volkswagen presenta e-Golf, il McDonald’s su 4 ruote

La catena di fast food più famosa del mondo viene riprodotta su una e-Golf

McDonald’s è la catena di fast food più conosciuta e frequentata del mondo, nata nel 1955 col primo store nell’Illinois.

Già citata anche nella storia dell’automotive, visto che fuori dal primo ristorante furono posizionate quattro auto classiche americane, modelli oggi perfettamente restaurati, dopo la lunga sosta nel parcheggio esterno di McDonald’s, che infatti era praticamente un museo aziendale, fino alla demolizione avvenuta nel 2008. Tutte macchine da collezione costruite nello stesso anno in cui venne aperta la catena da Kroc, il vero emblema, vetture che incarnavano il clamoroso successo che il ristorante raggiunse immediatamente.

Dopo la distruzione, McDonald’s Corporation ha scelto di onorare l’eredità del punto n. 1 in grande stile già l’anno dopo, costruendo una replica a grandezza naturale del ristorante originale. All’esterno vennero realizzati due enormi archi dorati e la parte migliore della mostra erano le quattro auto, posizionate strategicamente nel parcheggio, ancora oggi conosciute da tutto il pubblico come la collezione di McDonald’s. Le auto sono rimaste spettacolari, desiderabili e meravigliose, intrecciate da sempre e per sempre nel tessuto del grande fenomeno della catena di ristoranti conosciuti in tutto il mondo.

Oggi possiamo continuare a parlare di auto e McDonald’s, la novità arriva dalla filiale olandese di Volkswagen, che ha pubblicato un comunicato stampa così simpatico e surreale da poter quasi sembrare uno scherzo, e invece è proprio ufficiale. Quello che ha dichiarato la Casa è la realizzazione di un particolare modello di una delle vetture più amate e vendute del brand.

Si tratta della e-Golf McDrive Edition, un’auto unica a propulsione elettrica che è stata pensata e creata appunto con la catena di ristoranti. Una vettura ecologica che verrà venduta all’asta durante il Ronald McDonald Children Gala; un mezzo solidale, visto che il ricavato sarà devoluto al Ronald McDonald Children’s Fund.

Si tratta di un vero e proprio fast food a quattro ruote, non una semplice serie speciale, ma una one-off insolita. I colori della livrea riprendono quelli del ristorante, verde con i dettagli gialli, gli interni presentano degli elementi mai visti prima d’ora su una macchina. A bordo c’è un dispositivo in grado di simulare ambienti rilassanti come quelli presenti in natura ma anche quelli tipici di un fast food. Ci sono addirittura dei tavolini ripiegabili su misura nelle portiere, realizzati ad hoc per consumare il proprio pasto. Presenti nell’abitacolo degli accessori che servono a raffreddare le bevande o ancora scaldare il cibo.

e-golf mcdonalds

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Volkswagen presenta e-Golf, il McDonald’s su 4 ruote