Vespa World Days 2019, il più grande raduno del mondo

L’edizione 2019 dei Vespa World Days è iniziata, fino a domenica Zanka sarà invasa dalle iconiche due ruote

Siamo in Ungheria, nella meravigliosa città di Zanka, dove fino a domenica 9 giugno si terrà il Vespa World Days.

La nuova edizione del raduno che si svolge ogni anno e che riunisce tutti i Vespa Club Nazionali del mondo, la più grande manifestazione in assoluto associata a questa due ruote iconica che noi tutti conosciamo benissimo e di cui spesso parliamo per i successi che continua ad avere sul mercato anche oggi. Ci saranno ben 3.000 Vespa provenienti da qualsiasi parte del mondo e in qualsiasi veste e versione di ogni epoca, i Club presenti sono centinaia e rappresenteranno ben 38 differenti nazioni. I vespisti arrivano da tutta Europa e ce ne sono alcuni che addirittura hanno fatto viaggi lunghissimi per arrivare al raduno di Vespa più grande del mondo, dall’Australia, dal Giappone, da Israele, dalle Filippine, dal Canada e da Hong Kong.

Questa manifestazione raccoglie ogni anno gli appassionati di tutto il mondo, il Vespa World Days invita non solo chi sta a bordo di questo meraviglioso scooter iconico, ma anche amanti, curiosi, cultori, un pubblico folto di persone interessate e appassionati che accorrono all’evento per vivere proprio dei giorni di festa con una passione comune che anima tutti.

Il brand Vespa è un simbolo ormai da tempo, dalla sua nascita avvenuta nel 1946 ha conquistato milioni e milioni di cuori e questo raduno mondiale è un’occasione unica per celebrare Vespa tutti insieme e renderle omaggio in ogni forma e titolo, con un grande affetto. Ogni anno al Vespa World Days si presentano alcuni vespisti super avventurosi che raggiungono la manifestazione macinando km in sella alla propria due ruote. In loro onore si è disputato il Vespa Trophy, la gara tra gli iscritti ai vari club, che porteranno testimonianze fotografiche e timbri speciali sul proprio Travel Book di tutte le tappe che hanno toccato per raggiungere la città di Zanka in Ungheria a bordo della Vespa. Il programma ufficiale dell’evento è sul sito.

Vespa ha unito culture e generazioni diverse e lontane con più di 18 milioni di esemplari diffusi in tutto il mondo, diventando un simbolo di amore e libertà. Oggi è davvero un’icona globale di stile ed eleganza italiane. L’amore per questo scooter nacque sin da subito, ecco perché hanno iniziato subito a formarsi i Vespa Club, sin dal debutto della due ruote sul mercato, e oggi esistono in ogni nazione.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Vespa World Days 2019, il più grande raduno del mondo