Schumacher, è pronto il docufilm sulla sua vita

La pellicola, che racconterà la vita del campione tedesco, era attesa nelle sale già nel 2019

È e sarà sempre uno dei piloti più amati del Circus di Formula Uno anche se, col passare degli anni, ci sarà chi proverà a replicare le sue gesta e battere i suoi record. Parliamo di Michael Schumacher, una vera e propria icona del motorsport che, leggenda qual è, presto verrà raccontato in una pellicola cinematografica.

Il campione di Hürth, che in carriera ha stabilito record su record vincendo sette titoli mondiali, è riuscito a conquistare i cuori degli appassionati della massima categoria delle corse automobilistiche e ha richiamato su di sé la curiosità dei media. Al “Kaiser”, capace di far tornare la Ferrari sul tetto del mondo nel 2000, a 21 anni di distanza dall’ultima volta, sarà infatti dedicato il docufilm “Schumacher” che racconterà, passo dopo passo, la carriera di uno dei piloti più vincenti della Formula Uno.

Sulla pellicola non trapela alcun dettaglio contenutistico né, tantomeno, se la regista Vanessa Nocker abbia deciso di svelare al mondo le condizioni attuali del pilota tedesco. Ricordiamo infatti che Michael Schumacher, nel 2013, è rimasto vittima di una caduta sugli scii che lo portò al coma per oltre sei mesi.

Quel che è certo è che la regista non ha voluto trascurare nessuna parte della vita del pluricampione della F1. Infatti, dopo mesi di lavoro e raccolta di informazioni e video sul tedesco, Vanessa Nocker ha rinviato il lancio del film, che era atteso nelle sale già alla fine del 2019, per avere quanti più contributi esaustivi in mano. Con l’attuale pandemia da Coronavirus l’uscita del film ha subito un ulteriore rinvio e la speranza è che, una volta ritornati alla normalità, la pellicola sul “Kaiser” possa debuttare sui grandi schermi entro la fine del 2021.

L’opera, prodotta dalla B-14 Film di Amburgo, è stata espressamente autorizzata dalla famiglia Schumacher che negli ultimi anni ha mantenuto il massimo riserbo sulle condizioni di Michael. Tra i volti noti presenti sulla pellicola, oltre alla moglie Corinna Betsch, la figlia Gina Maria e la storica manager Sabine Kehm, ci sarà anche il giovane Mick Schumacher che, nella stagione 2021, farà il suo debutto in Formula Uno alla guida della Haas.

Queste figure, le più vicine alla leggenda, hanno permesso alla regista di entrare più nel profondo di un personaggio che è sempre sotto la luce dei riflettori, ma conosciuto dagli appassionati come un uomo riservato e sulle sue. Non mancheranno interviste e interventi di chi ha lavorato e vissuto col campione tedesco, come ad esempio il padre Rolf, che racconteranno il loro Michael, quel pilota che dal 2000 al 2004 ha regalato cinque titoli consecutivi al Cavallino Rampante per la gioia di tutti i tifosi della Rossa.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Schumacher, è pronto il docufilm sulla sua vita