Il simbolo di Peugeot si rinnova: il Leone diventa elettrico

Intervista a Cathal Loughnane, direttore del Peugeot Design Lab, in occasione della Milano Design Week

Il leone Peugeot, il leggendario simbolo del marchio francese, ha una nuova energia in linea con i piani industriali che puntano all’elettrificazione dei veicoli.

Alla Milano Design Week 2019, Peugeot ha voluto rappresentare questo passaggio con un’installazione del tutto inedita. Il grande leone alto 5 metri che abbiamo già visto al Salone di Ginevra è stato letteralmente elettrificato con fasci luminosi e giochi di luce che trasmettono questo messaggio.

Ad aggiornare la rappresentazione di questo simbolo che dal 1847 ha espresso i concetti di velocità, durezza e flessibilità, ci ha pensato il Design Lab di Peugeot guidato da Cathal Loughnane. Abbiamo chiesto proprio a lui di raccontarci questo cambiamento.

Cosa rappresenta questa gigantesca installazione presentata alla Milano Design Week?

Il leone gigante che abbiamo costruito per il Salone di Ginevra dell’anno scorso è diventato il nostro brand ambassador, il volto pubblico. Quest’anno abbiamo deciso di cambiare e di elettrificarlo perché il punto di svolta per Peugeot è rappresentato dalle nuove auto e bici elettriche. Questo momento rappresenta la nostra transizione verso la mobilità elettrica, quindi vogliamo che anche il nostro simbolo sia elettrificato. Per questo motivo vogliamo far vedere come i riflessi della luce e dei colori hanno trasformato il nostro leone in qualcosa di nuovo. Nello stesso modo, le auto si sono trasformate in qualcosa di nuovo grazie all’elettricità.

Si tratta di una nuova energia per il leone Peugeot?

Esattamente una nuova energia. E con questa nuova energia abbiamo l’orgoglio dei 40 leoni che marciano nella stessa direzione del grande leone (un’installazione creata appositamente per la Milano Design Week). Noi vogliamo che il pubblico marci insieme a questi leoni, li tocchi e prenda parte a questo sentimento di orgoglio del gruppo.

Secondo me tutto dipende dalla connessione: la bici senza la persona è solo un pezzo di metallo, l’auto senza il guidatore è solo metallo, plastica e gomma. La parte più importante di ogni nostro prodotto è l’umanità: senza l’elemento umano niente si muove, niente prende vita. In questo show vogliamo che il visitatore faccia parte dello scenario e che non sia solo un osservatore. Allo stesso modo, osservare un’auto o una bici è diverso dal guidarla. Se decidiamo di disegnare un piano, abbiamo solo legno e metallo; con l’aggiunta dell’elemento umano, abbiamo la musica. Questo è il nostro lavoro.

Abbiamo parlato di un leone elettrificato, proprio in un periodo in cui l’attenzione è catalizzata dall’ambiente e dalla sostenibilità. Il futuro di Peugeot va in questa direzione?

Sì grazie all’elettrificazione. Il mondo sta cambiando, tutto il mondo. Non vogliamo solo far parte di questo cambiamento, ma vogliamo guidare il cambiamento. Non ci limitiamo a seguire, ma grazie a bici e auto elettriche vogliamo spingere il cambiamento.

Quindi le città del futuro avranno questa energia?

Sì, ma noi non vorrei concentrarmi così tanto sulle soluzioni. Preferisco pensare alla direzione in cui ci stiamo muovendo. Quale sarà la mobilità del futuro? Forse sarà rappresentata dalle auto, forse dalle bici, forse dagli scooter, forse dai veicoli elettrici, forse da tutto questo: a volte prenderai la bici, altre l’auto, a volte utilizzerai veicoli elettrici, a volte andrai con la metro o a piedi. Ecco, un giorno mi piacerebbe disegnare delle scarpe Peugeot.

Penso che la parola chiave sia “scelta”: scelta tra l’auto o la bici o anche tra diversi tipi di auto. Non vogliamo spingerti a comprare un’auto elettrica, ma vogliamo farti scegliere questa auto e solo farti pensare se acquistare questa auto con motorizzazione elettrica, a benzina o diesel. L’elettrico è solo una parte del quadro generale. Noi vogliamo che la gente sia prima coinvolta in questo quadro generale e solo dopo che prenda una decisione.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Il simbolo di Peugeot si rinnova: il Leone diventa elettrico