Cambio automatico, sempre più europei abbandonano il manuale

La tendenza ormai è chiara, dopo l’America, anche l’Europa dice addio al cambio manuale

In America ormai da moltissimi anni gli automobilisti hanno praticamente abbandonato il classico cambio manuale, preferendo di gran lunga l’automatico. In Europa la tendenza inizia a cambiare oggi, e la scelta ricade sempre più sul sistema automatico.

Secondo uno studio effettuato da Ford infatti, negli ultimi tre anni sono praticamente triplicati i veicoli commerciali e le auto acquistate con il cambio automatico. Nel 2017 infatti la percentuale era del 10,4%, nel primo mese del 2020 siamo passati invece ad un 31,3%. Roelant de Waard, Vice President, Marketing, Sales & Service, Ford of Europe, ha affermato: “Tra i numerosi vantaggi delle trasmissioni automatiche c’è quello di godere delle più recenti tecnologie di assistenza alla guida, rendendo tutto più semplice e confortevole, dal parcheggio alla guida nel traffico. Ci aspettiamo che questa tendenza continui, poiché in futuro sempre più persone sceglieranno veicoli elettrici, che montano trasmissioni automatiche”.

Sono più di 70 anni che Ford vende auto e altri veicoli dotati di cambio automatico, chiaramente quello che cambia oggi è la tecnologia moderna e di ultima generazione, che è molto differente rispetto a quella del pionieristico Ford-O-Matic, in grado di offrire al guidatore solo tre rapporti. I vantaggi offerti oggi dalle trasmissioni automatiche sono senza dubbi moltissimi, i primi che possiamo citare sono sicuramente la capacità di alleviare il mal d’auto o di diminuire la rumorosità dall’interno dell’abitacolo.

Il cambio automatico poi oggi si abbina perfettamente alle tecnologie moderne, che sono state implementate sulle auto di nuova generazione proprio per migliorare il comfort del guidatore. Pensiamo ad esempio alla possibilità, grazie all’Adaptive Cruise Control, di ripartire automaticamente dopo essersi fermati nel traffico urbano o di parcheggiare anche solo premendo un pulsante.

Per fare un esempio, il nuovo Mustang Mach-E, di cui abbiamo anche recentemente parlato, infatti può essere guidato anche solo con un pedale, vista l’esistenza della frenata rigenerativa, che si attiva rallenta l’auto nel momento in cui l’acceleratore viene sollevato. Altro sistema innovativo è l’app FordPass, che permette al conducente di auto Ford con cambio automatico, di avviare il motore da remoto, e quindi climatizzare l’abitacolo o sbrinare il parabrezza.

Cresce sempre più il numero di automobilisti che comprano auto di piccole e medie dimensioni con cambio automatico. I modelli Ford maggiormente scelti con la trasmissione automatica includono anche la famosissima Focus, una delle auto più vendute, oggi sul mercato anche in versione mild-hybrid, e ancora Fiesta e Puma.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Cambio automatico, sempre più europei abbandonano il manuale