Anziano attraversa pista da sci con la Jeep per andare al ristorante

L’impresa eccezionale di un signore di 91 anni che ha spaventato tutti, ma lui voleva solo andare a pranzo

La vicenda che stiamo per raccontarvi ha davvero dell’assurdo, eppure è realtà l’episodio insolito appena accaduto.

Come possiamo vedere tutti dal video, e forse anche voi starete ridendo all’impazzata strizzandovi gli occhi increduli, un anziano signore di 91 anni ha guidato molto tranquillamente la sua Jeep all’interno delle piste da sci. In realtà tutto è finito bene ed è per questo che lo stiamo raccontando col sorriso. Gli sciatori che hanno assistito in prima persona a questa stranezza non erano però proprio così tranquilli, anzi. E possiamo ovviamente immaginare il perché.

È successo a Trento, l’anziano a bordo della sua Jeep è sbucato in macchina tra gli sciatori che scorrevano sulle piste di Col Rodella. I Carabinieri fortunatamente sono riusciti immediatamente a intercettare il 91enne che guidava la sua auto su un percorso decisamente insolito e lo hanno scortato fuori, facendogli pagare una multa di soli 30 euro.

Il signore, al contrario di alcuni dei presenti che hanno pensato a un colpo di testa, si è invece semplicemente giustificato dicendo che quello che voleva fare era andare al ristorante. Nessuno riusciva a credere ai suoi occhi quando ha notato spuntare quella Jeep nera nel bel mezzo della pista da sci e cercare di salire lungo il percorso ricoperto di neve. L’anziano altoatesino, come abbiamo detto, voleva semplicemente andare a pranzo. E questo è proprio ciò che ha detto agli agenti che sono riusciti a intercettarlo e bloccarlo in mezzo alla pista.

I Carabinieri sciatori hanno immediatamente allontanato l’uomo a bordo della sua vettura. Tante energie in corpo per l’anziano che è arrivato alla veneranda età di 91 anni e che era entrato nella pista molto tranquillamente, semplicemente per andare da solo al rifugio e pranzare con una delle specialità amate. Erano infatti le 12. 30 di uno splendido sabato, caldo e soleggiato, in cui tantissimi sciatori si godevano il loro sport in alta quota. Gli agenti a bordo della loro motoslitta hanno raggiunto l’automobilista “stravagante” che per un attimo ha disturbato la quiete della pista non appena lo hanno notato, forse anche avvisati da alcuni presenti. Il 91enne è stato portato fuori dal tracciato e multato immediatamente, anche se l’ammenda ammonta solo a 30 euro. Fortunatamente, nonostante la pericolosità del gesto, nessuno è stato coinvolto.

MOTORI Anziano attraversa pista da sci con la Jeep per andare al ristora...