Venduta all’asta la Fiat 126 di Tom Hanks

Fiat 126 Polski del 1974, un gioiellino appartenuto al noto attore, oggi venduto all’asta per un progetto di beneficenza

Il famosissimo divo di Hollywood al volante di una Fiat 126. Sembra strano, ma è così. Non è la prima volta che rimaniamo colpiti da personaggi dello sport o dello spettacolo che, visto il patrimonio di cui sono in possesso, potrebbero permettersi auto da sogno. Eppure spesso, tra le varie supercar, sbucano dei gioiellini come questa piccola 126 del 1974.

La vettura italiana in questione appartiene a Tom Hanks, che ha dichiarato di avere una passione sfrenata per questa piccola utilitaria, nata in occasione di un viaggio a Budapest, dove l’attore aveva appunto visto (e si era innamorato) la Fiat 126 nella versione Polski. Aveva pubblicato diverse foto sui social e, in seguito, il gruppo di fan di Bielsko Biala, la città della Polonia dove in passato veniva prodotta la 126 su licenza, aveva fatto il grande dono all’attore, regalandogli la piccola vettura torinese, inviandola direttamente in California.

La Fiat 126 Polski di Tom Hanks

Tom Hanks vende all’asta la Fiat 126 Polski

La Fiat 126 Polski arriva dalla Polonia

L’auto, come leggiamo sul sito di Bring a Trailer (dove è stata venduta all’asta lo scorso 8 marzo) è stata personalizzata per l’attore e gli è stata consegnata nel 2017. La carrozzeria è bianca, gli interni verdi personalizzati, ed è alimentata da un motore bicilindrico da 594 cc abbinato a un cambio manuale a quattro marce. Paraurti cromati, fari e fanali posteriori rettangolari, cerchi da 12″, finiture interne in alluminio e legno, badge speciali.

Nel 2021 sono stati eseguiti dei lavori a bordo, tra cui la sostituzione della batteria e la manutenzione dell’impianto di alimentazione, dei freni e degli assali. Questa Fiat 126 Polski è stata venduta all’asta da Bring a Trailer per conto del proprietario Tom Hanks con anche i suoi guanti da guida, candele di ricambio e documenti di manutenzione recenti. L’intero importo della vendita è stato devoluto alla Hidden Heroes, un’organizzazione senza scopo di lucro presieduta da Tom Hanks che fornisce risorse e supporto agli operatori militari: coniugi, genitori e persone che si prendono cura di membri o veterani malati o feriti.

Gli interni dell’auto di Tom Hanks

L’interno è stato rinnovato da Carlex Design di Czechowice-Dziedzice (Polonia), e presenta sedili anteriori avvolgenti e una panca posteriore rifinita in pelle verde con dettagli neri abbinati ai pannelli porta e al cruscotto. Sono state inserite poi nuove cinture di sicurezza a tre punti e finiture in alluminio. Dettagli con ricami speciali sono stati aggiunti agli schienali dei sedili anteriori, il cruscotto e i la serratura della porta sono stati realizzati a mano con le parti di una macchina da scrivere vintage. Troviamo anche una citazione del famosissimo film “Forrest Gump”, di cui Tom Hanks è protagonista, sulla parte superiore del cruscotto. Un cane giocattolo è appollaiato sul lunotto posteriore e l’attore ha autografato l’interno della porta lato guida. Il pavimento è firmato dal team di Carlex Design.

Il volante bianco a due razze presenta una linea centrale argentata e incornicia un tachimetro da 80 mph con un indicatore del livello del carburante inserito. Il cruscotto in alluminio è inciso con la scritta “Bielsko-Biała for Tom Hanks” ed è incorniciato da pelle nera con cuciture verdi. L’auto è stata battuta all’asta lo scorso 8 marzo per 83.500 dollari (circa 76.000 euro).

L'auto di Tom Hanks all'asta

All’asta la Fiat 126 Polski di Tom Hanks: gli interni