L’ultima Ferrari 625 Targa Florio sarà venduta all’asta

L'unico e ultimo esemplare di questa meravigliosa vettura dal passato straordinario sarà messo all'asta a Monaco tra poche settimane.

Il prossimo 11 maggio un’interessante asta a Villa La Vigie a Monaco per gli amanti delle auto d’epoca.

La grande asta che attirerà sia i maggiori collezionisti d’epoca che tutti gli appassionati del mondo Ferrari, organizzata a Monaco da Bonhams, vedrà come protagonista un vero e proprio gioiello della produzione storica della Casa del Cavallino Rampante, uno dei tre esemplari della Ferrari 625 Targa Florio, che è stata disegnata nel lontano 1953, ben 65 anni fa. Negli archivi della lussuosa Casa di Maranello sono indicati i tre modelli, due prodotti in versione Spider e uno in versione Coupé.

La storica barchetta è oggi rimasta in vita in un unico esemplare, e si trova in perfette condizioni, dopo essere stata sottoposta ad un restauro molto curato e minuzioso nel 2006 ad opera dello specialista Nova. Il prezzo di partenza che si attende per l’asta sarà tra i 4.5 e i 6.5 milioni di euro, e potrebbe quindi superare ogni altro record nel settore auto.

La lussuosa auto d’epoca, unica al mondo, aveva debuttato come auto ufficiale alle prove del Gp di Monza per le macchine sportive nel 1953, ed era stata guidata dall’allora pilota inglese Mike Hawthorn, un passato davvero interessante e importante per questa vettura. All’auto è stata modificata la carrozzeria originale, dopo di che ha partecipato alla Coppa d’Oro delle Dolomiti, guidata da Umberto Maglioli e poi ha corso la 1000 km a Buenos Aires e la 500 Miglia in Argentina, grandi prestazioni per questa super vettura del Cavallino.

La Ferrari 625 Targa Florio monta un motore da 2.5 litri, 4 cilindri con una potenza che raggiunge i 220 Cv; anche i due esemplari che non esistono più presentavano le stesse identiche caratteristiche e performance.  Impianto frenante a tamburo sulle 4 ruote, sospensioni anteriori dipendenti a quadrilateri trasversali, sospensioni posteriori a ponte De Dion e doppi puntoni, montati su un telaio di tubi in acciaio e carrozzeria in alluminio.

L’11 maggio verrà quindi messo all’asta quest’ultimo e unico esemplare di Ferrari 625 Targa Florio, per un valore che potrebbe stabilire un nuovo super record mondiale. Chissà chi sarà il fortunatissimo che avrà la possibilità di aggiudicarsi questo gioiello e inserirlo nella propria collezione di auto d’epoca.

MOTORI L’ultima Ferrari 625 Targa Florio sarà venduta all’a...