Rolls Royce Ghost, il progetto del designer unisce praticità e lusso

Il graphic designer Rain Prisk ci ha gentilmente dato il permesso di usare le sue foto e parlare del suo progetto

Rolls Royce Ghost Wagon, è la nuova e fantastica evoluzione dell’auto che conosciamo e che per il momento rimane solo ed esclusivamente un disegno, che non ha ancora preso vita. Un’auto unica, che si trova nella memoria del pc dell’artista digitale Rain Prisk, che abbiamo avuto modo di contattare.

È stato lui stesso infatti a darci la possibilità di utilizzare le sue foto e parlare di quest’auto, l’artista è conosciuto per la sua capacità di immaginare e visualizzare originali varianti di auto sportive o super lusso. E oggi quella che vi presentiamo è un’idea unica, una variante familiare che potrebbe proprio arrivare direttamente a Goodwood, dove nascono anche le one-off di Rolls Royce e gli esperti creano pezzi unici per clienti ovviamente molto facoltosi, in continua ricerca di vetture esclusive, che hanno la possibilità di pagare prezzi mozzafiato per avere con sé delle macchine che nessun altro al mondo mai avrà.

Questa, come direbbero i cultori della tradizione della carrozzeria britannica, è una shooting brake, che potrebbe diventare proprio una di quelle vetture esclusive su misura e con finiture personalizzate, per cui qualcuno sarebbe disposto a spendere cifre milionarie.

rolls royce ghost rain prisk

Fonte: Instagram di Rain Prisk

Rain Prisk lo conosciamo già, proprio di recente si era fatto conoscere per aver realizzato una McLaren shooting brake; oggi lancia il disegno unico di questa Rolls Royce Ghost, in cui si riconosce la coerenza stilistica con la Ghost 2021 originale, rivista in alcuni elementi della carrozzeria, come il frontale e la coda. È l’artista stesso a dichiarare sui suoi canali social: “Come potete vedere, la parte anteriore dell’auto ha avuto un piccolo aggiornamento: fari più piccoli, parte superiore della griglia abbassata, paraurti leggermente modificato e specchietti laterali più piccoli. Non so ancora dire come mi sento riguardo a questo nuovo progetto Ghost. Penso di aver bisogno di vedere altre foto e di progettare l’auto anche con altri colori”.

E continua: “La prima impressione che ho avuto è che le linee fossero un po’ troppo nitide per i miei gusti, soprattutto i fari. Quando stavo usando photoshop e guardavo il vecchio modello Ghost per alcuni riferimenti, mi sono soffermato su alcune immagini in cui il vecchio sembrava effettivamente più moderno del nuovo. Ma penso che pian piano il progetto possa evolvere, e il bianco e il grigio potrebbero anche essere in realtà i colori migliori per una Rolls Royce”.

rolls royce ghost

Fonte: Instagram di Rain Prisk

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Rolls Royce Ghost, il progetto del designer unisce praticità e lusso