Una Pagani Zonda per arredare il salotto? È successo veramente

Una riproduzione della Pagani Zonda Revolucion è stata installata in un salotto a Miami

Una Pagani Zonda Revolution nel salotto di casa. Quella che fino a qualche tempo fa poteva sembrare solo una bizzarria è invece l’ultima trovata scenografica di un ricco argentino. Pablo Perez Companc ha recentemente postato sui propri profili social una foto di una Pagani Zonda Revolucion appesa in casa. La berlinetta non omologata per la strada e prodotta in tiratura limitata è così diventata per la prima volta nella sua storia un oggetto d’arredamento.

Si tratta di una prima volta per un modello di auto e la scelta spicca sia per il particolare esemplare scelto dal proprietario, sia perché uno dei pochi precedenti riguarda una Ducati 916 appesa in un appartamento. Questa volta Perez Companc è andato oltre, scegliendo un modello molto costoso per il suo salotto da 8 milioni di dollari all’interno di un appartamento di Miami con vista mare.

La Pagani Zonda Revolucion è stata prodotta in 15 esemplari, tutti dotati di un motore derivato dal Mercedes AMG da 6 litri, con un’architettura di V12 e 800 cavalli. Quando la Pagani ha deciso di lanciare sul mercato il nuovo modello, il suo prezzo sfiorava il milione e mezzo di euro.

La versione che Perez Companc ha voluto nel suo salotto un pezzo di arredamento unico, ma i lavori sono durati giorni, dal momento che la riproduzione è stata privata del motore e delle parti meccaniche e appesa orizzontalmente, sorretta da una colonna che riproduce il design della vettura. L’imprenditore ha però specificato che non ha “sacrificato” la propria Zonda Revolucion Black Minion, sostituendola con una copia che è più vicina ad un’opera d’arte.

Ad occuparsi dell’allestimento e del trasporto speciale la Finish my condo, società specializzata nell’allestimento di case di lusso. Particolarmente complicato è stato il trasporto della Pagani Zonda Revolucion fino al quinto piano del palazzo. Il peso di 360 chilogrammi ha infatti reso necessario l’utilizzo di speciali imbracature e di permessi speciali.

A installazione completata, il proprietario dell’appartemento ha mostrato orgoglioso la sua Zonda R all’interno del suo open space di Miami, dove si erano già viste Porsche, Bmw e Ferrari utilizzate come opere d’arte, ma mai un modello della Pagani. Un omaggio che Perez ha voluto fare anche tra le mura di casa ad un esemplare particolarmente apprezzato e già presente nel suo parco macchine insieme ad un’altra vettura griffata dalla casa produttrice fondata da Horacio Pagani a San Cesario sul Panaro.

Una Pagani Zonda Revolucion in salone

Fonte: Instagram

MOTORI Una Pagani Zonda per arredare il salotto? È successo veramente