La Lancia Prisma di Gianni Agnelli

Una vettura che fa parte della storia del marchio Lancia, appartenuta all’Avvocato Agnelli, amministratore che fu al vertice di FIAT

La Lancia Prisma non era un’auto nobile, aristocratica. Eppure è sicuramente uno dei veicoli che fanno parte della storia del brand Lancia, marchio che oggi appartiene al Gruppo Stellantis, nato a gennaio 2021 dall’unione dei due grandi colossi automotive, FCA e PSA. Ma la Prisma di cui parliamo in questo articolo non è “una a caso”.

Registrati a Virgilio Motori per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI La Lancia Prisma di Gianni Agnelli