Lamborghini è l’auto simbolo dei bitcoin

Alla conferenza Consensus all'Hilton di Manhattan c’erano decine di Lamborghini parcheggiate

La Lamborghini è diventata il simbolo dei bitcoin, erano decine quelle presenti all’Hilton di Manhattan durante il Consensus.

La più importante conferenza di criptovaluta, tenutasi a Manhattan nei giorni scorsi, ha accolto le Lamborghini in bella mostra davanti all’atrio dell’Hilton, per farle ammirare e per comunicare il messaggio e far capire il concetto ai presenti. Quello che vuole passare è che, se puoi comprarti una Lamborghini, che è una delle auto più costose del mondo, usando bitcoin, allora significa che bitcoin non può assolutamente essere considerato uno scherzo.

D’altra parte, come annunciato dalla Casa automobilistica, le vendite sono aumentate e il mese di gennaio ha toccato numeri da record. Nella storia di Lamborghini c’è da sempre il legame con la ricchezza eccessiva e oltre il limite, considerando che, nei bisogni primari di un automobilista medio, non c’è di certo una Lambo. I brand che vengono associati alle persone in base allo status socio-economico subiscono dei rischi, per quello Lamborghini forse dovrebbe puntare sempre e solo sulle prestazioni, che sono la sua caratteristica indistinguibile. Il CEO Stefano Domenicali ha spiegato che i giovani amano il marchio, e anche Susan Cantor dice che Lamborghini oggi è associata ad un modo giovane di costruire ricchezza. Purtroppo, in questo modo, potrebbe passare il messaggio un po’ arrogante, ma si cerca di pensare oltre.

In ogni caso, l’associazione tra Lamborghini e bitcoin, comunque, ci fa anche pensare che probabilmente molti di coloro che sono diventati milionari con bitcoin, abbiano recentemente acquistato una lussuosa auto della Casa, considerando l’aumento delle vendite dichiarato da Lamborghini stessa. Chiaramente, è inutile nascondere che ci sono persone che si sono arricchite parecchio e sono diventate milionarie con bitcoin e criptovalute, e recentemente molti di loro stanno comprando una Lamborghini proprio per mostrare al mondo cosa hanno ottenuto con le criptovalute. È diventato anche famoso il meme When Lambo?, che si riferisce al punto in cui un detentore della crittografia accumula abbastanza bitcoin per acquistare quest’auto di lusso, i cui prezzi generalmente partono da 200.000 dollari. Esiste anche un sito web che calcola quanti bitcoin servono per acquistare una Lambo. Lamborghini ha registrato vendite record nel 2017; ha dichiarato di aver consegnato 3.815 veicoli l’anno scorso e che c’è stato un picco negli acquisti fatti con bitcoin.

MOTORI Lamborghini è l’auto simbolo dei bitcoin