In fiamme sul Passo Pordoi una McLaren da 170mila euro

L'uomo è uscito indenne dall'auto ma per salvare il bolide non c'è stato niente da fare.

Era arrivato dalla Scandinavia con la sua fiammante McLaren sino in Italia ma la sua vacanza ha rischiato di trasformarsi in tragedia su una delle strade più conosciute delle Dolomiti.

Mentre guidava sulla salita per il passo del Pordoi, l’uomo si è accorto di alcune fiamme che improvvisamente sono uscite dal motore del suo bolide, una McLaren da oltre 170mila euro.

Il 50enne si è subito messo in salvo scendendo dall’auto; la supercar è invece stata divorata dalla fiamme in pochi minuti. Le immagini sono state prese da un video girato dal proprietario dell’hotel Pordoi.

L’uomo è uscito indenne dall’auto ma per salvare il bolide non è servito né l’immediato intervento del personale del vicino hotel con un paio di estintori, né l’arrivo dei vigili del fuoco volontari di Canazei.

Screenshot dal video del profilo Instagram Hotel Pordoi

Sotto shock il proprietario che ha visto andare in fumo un’auto da 170mila euro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI In fiamme sul Passo Pordoi una McLaren da 170mila euro