L’iconica Ford Mustang 1967 oggi è elettrica

Il progetto di Aviar Motors porta un modello storico ad avere una delle propulsioni più moderne di oggi

Tanti sono i programmi che tutte le Case automobilistiche stanno portando avanti in questo periodo in campo di elettrificazione.

Quella di cui parliamo oggi però è una delle vetture storiche più amate in circolazione, un’icona degli anni ’60, modello simbolico nato nel 1967. Quello che sta succedendo oggi in campo di elettrificazione della gamma auto sta portando la trazione elettrica su quattro ruote e quindi un nuovo concetto di macchine che da un lato vede un’efficienza migliorata e dall’altro una modifica del concetto base di auto classica. In questo caso parliamo di auto d’epoca, modelli antichi che hanno fatto la storia, che vengono dotati di propulsione elettrica.

Si tratta di progetti che da una parte sono molto apprezzati perché permettono a vetture che hanno sistemi di trazione ormai datati di poter vivere una nuova vita, dall’altra però hanno bisogno di modifiche profonde, che spesso finiscono per annullare quello che era lo stile e lo spirito con cui sono nate tanto tempo fa.

Il modello in questione, come abbiamo detto, è la Ford Mustang del 1967, chiamata R67, modificata sapientemente da Aviar Motors. Lo stesso costruttore l’ha dichiarata la prima muscle car elettrica che è in grado di offrire prestazioni da record e un comfort ai massimi livelli. Alla vettura d’epoca è stato inserito un pacco batterie da 100 kWh. Il telaio è realizzato in alluminio e fibra di carbonio e la carrozzeria è praticamente identica alla Mustang storica del 1967.

Abbiamo quindi una Ford Mustang moderna a trazione elettrica, che è in grado di raggiungere 250 km/h di velocità massima e di scattare da 0 a 100 km/h in soli 2.2 secondi, capace di erogare una potenza di ben 840 Cv; in tutto ciò il fascino dell’automobile però è rimasto in stile retrò, con le stesse identiche linee estetiche di un tempo. Gli interni invece sono nuovi e moderni, molto simili a quelli della Tesla Model S. Tanti i sistemi di sicurezza e assistenza alla guida, i sensori che garantiscono il comfort a bordo, oltre al grande schermo verticale touch che è stato inserito al centro del cruscotto. Oltre a poche immagini, Aviar Motors non ha ancora parlato di prezzi e commercializzazione, attendiamo con impazienza gli sviluppi.

ford mustang 67 elettrica

MOTORI L’iconica Ford Mustang 1967 oggi è elettrica