Hoga, l’auto che si monta come un mobile Ikea

Una nuovissima concept car che compri e monti a casa, è un progetto davvero curioso

Hoga è la nuova auto elettrica del brand Renault, che per il momento è solo un concept nato dalla mente di un designer statunitense, che puoi montare a casa, come fosse un mobile o complemento d’arredo di Ikea; il progetto è straordinario e molto particolare.

Una vera e proprio auto elettrica fai da te, da notare che comunque non c’è alcuna partnership tra Renault, il designer e Ikea. Nulla di tutto ciò, le aziende non sono coinvolte. Però era logico che qualcuno prima o poi avrebbe pensato a una soluzione simile ai mobili da montare, ma nel campo automotive.

Oggi da Ikea puoi infatti acquistare innanzitutto l’arredamento della casa, ma anche cibo svedese. Perché non avere la possibilità di comprare anche questa mini vettura a zero emissioni del brand Renault, da montare comodamente una volta a casa, nel proprio garage? Ci rendiamo conto che, detta così, l’idea sembra un po’ folle in effetti, sicuramente super innovativa e rivoluzionaria. Si tratta in realtà del progetto che il designer americano Ryan Schlotthauser (le foto sul suo profilo Instagram) ha portato nella sua tesi di laurea.

L’artista ha completato i suoi studi sulla nuova auto elettrica che si può montare a casa immaginando e disegnando per il veicolo elettrico un interno molto spazioso, nonostante le dimensioni compatte, e ha deciso di abbinare l’auto al brand Renault. Di sicuro non è un caso, visto che il marchio ha lanciato una delle prime vetture elettriche, la Twizy, a due posti e omologata come quadriciclo.

Il nome di questa vettura speciale è Hoga, come abbiamo già detto, e ha la caratteristica tipica de mobili Ikea. Significa che la compri a pezzi e poi la monti a casa, proprio come monteresti un piccolo modellino di auto.

La nuova Hoga elettrica si monta a casa

Renault Hoga, l’auto elettrica che monta come un mobile Ikea

L’auto che ha presentato il designer Schlotthauser nel suo progetto, oggetto della tesi di laurea, ha una lunghezza di 2,3 metri, è alta 1,8 metri, e composta da un kit di 374 pezzi, tutti da assemblare. L’artista ha immaginato ogni singola parte di cui è composta la piccola auto elettrica (che assomiglia vagamente alla Citroen AMI di cui abbiamo tanto parlato), e non solo; ha pensato anche ad un metodo di trasporto efficiente, in casse impilabili, che riducono del 55% le emissioni che derivano dalla consegna. Il prezzo scelto per il veicolo? 5.300 euro.

Come abbiamo detto, sia Renault che Ikea non sono coinvolte direttamente nel progetto, ma si sono dichiarate entusiaste di essere state citate.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Hoga, l’auto che si monta come un mobile Ikea