Che cosa fa Gina Maria, la figlia di Michael Schumacher

La giovane è una grande promessa delle gare a cavallo, passione ereditata dalla madre Corinne.

La figlia primogenita di Schumacher, Gina Maria, classe 1997, segue le orme della carriera della madre a cavallo.

La giovane è una stella nascente mondiale di Reining, disciplina ippica in cui vengono imitate le mosse dei cowboy con il bestiame. Ha conquistato già diverse vittorie nelle categorie Junior e Young Rider. Negli ultimi anni si è accesa una grande rivalità tra la figlia del più grande pilota di Formula 1 e Enrico Sciulli, coetaneo molisano molto abile nelle gare, battuto dalla giovane nella gara di reining all’interno della rassegna fieristica Cavalli a Roma, dove Gina Maria ha conquistato l’oro nella tenuta ideata alla madre Corinne. È proprio lei, grande e famosa campionessa e oggi allevatrice di cavalli, che ha trasmessola passione smisurata alla figlia, e anche le grandi doti per questa disciplina.

Gina Maria è un’atleta molto seria e professionale, determinata, anche se fuori dalla gara è una ragazza molto semplice e alla mano, stimatissima dai colleghi. Il grande spirito competitivo che muove Enrico e Gina Maria in gara è forte. I due sono i trascinatori delle squadre di Italia e Germania: nel 2014 il doppio oro era riuscito a Sciulli, l’anno seguente alla Schumacher. Un duello sentito anche col cuore e con la passione per l’Italia, visto che Sciulli è molisano e Gina Maria è indubbiamente molto legata alla nostra penisola.

Gina Maria ha appena rilasciato un’intervista in cui ha raccontato del padre, per la gioia dei fan di Schumi che non vedevano l’ora di sentire qualcuno parlare delle condizioni dell’ex pilota. In occasione di questa chiacchierata, la giovane ha raccontato anche di sè, di come ha ereditato la sua passione per il Reining dalla madre, oltre all’amore smisurato per gli animali, infatti Corinne ormai da 20 anni fa l’allevatrice. Gina Maria ha raccontato di essersi allenata, in passato, anche sui Kart col padre, anche se poi ha deciso di dedicarsi con tutta se stessa ad un solo sport, e lei ama troppo i cavalli per lasciarli perdere.

La bellissima bionda è sempre stata molto riservata e non ha mai amato parlare delle condizioni del padre dopo il tragico intervento, scegliendo quindi di restare in silenzio, senza rilasciare interviste e senza raccontare alla Stampa le questioni personali, come hanno fatto anche la madre e il fratello Mick, che oggi ha 19 anni. Oggi hanno deciso di raccontarci che l’ex pilota famosissimo è stato dimesso dall’ospedale e trasferito nella sua casa vicino al Lago di Ginevra. Non sappiamo quali sono le sue reali condizioni, anche se pare che non sia in grado di muoversi e di parlare a causa dei danni neurologici. Gina Maria continua quindi sulla via della riservatezza, anche se sappiamo che, come la mamma e il fratello, non smette di sperare e di credere, lanciando spesso al padre messaggi sulla forza di combattere, sostenuti dalle persone che ci amano.

MOTORI Che cosa fa Gina Maria, la figlia di Michael Schumacher