Fiat 500, Meeting Internazionale di Garlenda: edizione da record

La 36esima edizione dell’evento quest’anno ha celebrato delle tappe molto importanti

Lo scorso week end si è tenuto il Meeting Internazionale Fiat 500 di Garlenda, un’edizione da record.

Si tratta infatti del 36esimo appuntamento con questo evento importante e significativo per tutti gli appassionati del marchio Fiat e in particolare per chi è affezionato alla 500, la vettura iconica Made in Italy conosciuta in tutto il mondo. L’edizione 2019 ha visto la partecipazione di ben 920 appassionati provenienti da undici differenti Paesi nel mondo. Si tratta di numeri da primato, mai vista prima d’ora.

Una manifestazione molto importante quest’anno, in cui si è sfruttata l’occasione per festeggiare anche i 35 anni del sodalizio, che è il club di modello più grande al mondo, a cui sono iscritti ben oltre 21.000 utenti. E non è finita qui, durante l’evento si ha avuto modo di celebrare anche i primi trent’anni della rivista sociale 4PiccoleRuote. Le auto che si sono ritrovate all’Ippodromo dei Fiori di Villanova d’Albenga erano davvero tantissime, centinaia.

Uno dei momenti più belli ed emozionanti della giornata è stato quello in cui tutte le vetture si sono riunite come a formare un enorme mosaico celebrativo per comporre il numero 35, in onore del 35esimo anniversario del sodalizio. Il Meeting Internazionale Fiat 500 di Garlenda si è tenuto tutto il week end, da venerdì a domenica. A precederlo c’è stato un lungo prologo intitolato proprio “Aspettando il Meeting”, che è iniziato il primo luglio e che ha previsto gite, intrattenimenti veri e degustazioni, micro eventi per tutti i cinquecentisti che si sono riuniti in zona in anticipo.

fiat 500 garlenda

In questo modo la partecipazione al raduno è diventata praticamente un’occasione di vacanza e di divertimento. Le Fiat 500 hanno poi affrontato un percorso lungo centinaia di km, passando dentro e fuori dal paese, andando su e giù per le strade dell’entroterra e della costa, a toccare tantissime località splendide, come Albenga, Laigueglia, Arnasco, Ortovero, Andora e molte altre, scoprendo quindi paesaggi meravigliosi e degustando i sapori di queste terre.

Il sabato sera è stata organizzata una specie di Corrida, uno spettacolo unico che ha rivelato i talenti nascosti di alcuni dei membri dello staff e dei cinquecentisti presenti al Meeting Internazionale. Sono continuati poi i festeggiamenti per il compleanno del Club, che porta molto movimento al turismo e alla cultura del posto.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Fiat 500, Meeting Internazionale di Garlenda: edizione da record