Fiat 500, le celebrazioni speciali al Parco Valentino

La sfilata a Torino per rendere omaggio alla storia della nostra icona di grande successo Fiat 500

La nascita dell’Italia a motore è rappresentata dall’avvento della Fiat 500, presentata alle porte di Torino 64 anni fa.

Correva l’anno 1955 ed esattamente il 18 ottobre a Stupinigi venne lanciata quella che allora si chiamava ancora 400, la prima versione della Fiat 500, che prese poi la denominazione di Nuova Fiat 500 nella versione definitiva che uscì due anni dopo, nel 1957. Un modello che racconta una buona parte della storia automobilistica italiana, che ancora oggi è un emblema del Made in Italy riconosciuto in tutto il mondo. Anche quest’anno, in occasione della manifestazione al Parco Valentino, verrà celebrata la vettura iconica attraverso la 457 Stupinigi Parade Experience, una parata in cui sfileranno alcune versioni uniche e rappresentative della piccola vettura torinese di grande successo.

La sfilata si terrà il 22 giugno e partirà da un luogo caratteristico, proprio dalla Palazzina di Caccia di Stupinigi. Passerà ovviamente dal Parco Valentino, dove si terrà il Salone dell’Auto, per proseguire fino a Piazza Bodoni a Torino, dove si fermeranno le auto e resteranno in esposizione per il pubblico. I pezzi presenti saranno dei veri e proprio gioielli da collezione, un esempio molto importante la Fiat Nuova 500 del 1962 che è appartenuta a Sandro Pertini, ex Presidente della Repubblica Italiana e che porta con sé ben più di 60 anni di storia. Al suo fianco ne vedremo molte altre, come la Spiaggia carrozzata da Boano su misura ed esclusivamente per Gianni Agnelli, altro pezzo unico e storico che sarà presente alla prima edizione di Parco Valentino Classic, il primo concorso di eleganza organizzato durante la kermesse torinese nei prossimi giorni.

I veri pezzi storici e autentici della Fiat 500 saranno affiancati anche da auto più moderne che ancora piacciono molto al pubblico, e da modelli super potenti come la Abarth 595 Competizione, il grande brand di elaborazioni dello Scorpione festeggerà il 70esimo anniversario, tanto amato dagli appassionati della velocità e della guida sportiva. Non mancheranno anche le Abarth con ulteriori elaborazioni create da Romeo Ferraris, che alla 457 Stupinigi Parade Experience si presenterà con la FatFive capace di toccare i 248 Cv. La più potente sarà forse la Giannini 350GP a trazione integrale con 350 Cv di potenza. La parata vuole celebrare un’auto unica nel luogo che ha visto nascere l’idea della Fiat 500 e mostrare quanto continui ad essere un mito senza tempo.

MOTORI Fiat 500, le celebrazioni speciali al Parco Valentino