Costruisce una Ferrari da solo e vuole venderla per 80mila dollari

La vicenda è successa in Brasile e il protagonista è finito nei guai dopo la denuncia della Casa di Maranello

In Brasile ci sono stati diversi costruttori di repliche automobilistiche, sempre protagonisti di vicende non proprio piacevoli.

Effettivamente abbiamo appena assistito ad un pastore che ha costruito la sua Lamborghini completamente fai da te, realizzata in casa con le sue mani. Il brevetto della vettura però gli è stato negato e un episodio simile è successo ad un dentista brasiliano. L’uomo ha realizzato, completamente da solo, una Ferrari F40, o almeno qualcosa di molto simile, ma la vettura è stata sequestrata dalla Polizia.

Si tratta di Vitor Estevan, che aveva iniziato a costruire il suo modello unico e particolare proprio circa un anno fa. Per realizzare questo prototipo il brasiliano ha utilizzato componenti di differenti auto. In effetti, ad esempio, erano del marchio Toyota sia il volante che l’impugnatura del cambio automatico. È stata la passione a muovere l’uomo della creazione di questo mezzo che però purtroppo ha commesso il più grande errore quando ha cercato di venderlo. Proprio così, dopo aver subito un furto nel suo studio dentistico, Vitor Estevan ha deciso di mettere in vendita la sua Ferrari home made, tra l’altro nemmeno terminata.

Ha pubblicato un annuncio chiedendo ben 80mila dollari per questa macchina e ovviamente la Casa Ferrari ha subito nutrito dei sospetti in merito. Il nostro amato brand di Maranello da tempo ormai si batte contro tutte quelle persone che cercano di imitare i suoi originali veicoli, creando delle copie o modificando profondamente i modelli. Il dentista brasiliano, che ha realizzato questo progetto unico di F40 è stato quindi denunciato alla polizia civile, che non ha potuto far altro che sequestrare il veicolo. Il caso è in fase di analisi e se tutto andrà come richiesto dal brand del Cavallino Rampante, l’uomo risponderà personalmente per aver violato la legge sui brevetti e oltretutto la macchina verrà distrutta. Episodi simili si sono già verificati per Ferrari, ad esempio è stata sporta denuncia anche verso un cliente che ha modificato in maniera profonda una Modena 360, trasformandola in una limousine.

La gravità dell’episodio in oggetto, di cui il dentista brasiliano Vitor Estevan è protagonista, sta nel fatto che l’uomo ha pure cercato di vendere il modello contraffatto e di trarne profitto, anche se l’uomo si è difeso dicendo che l’annuncio era stato eliminato poco dopo, visto che era riuscito a recuperare denaro vendendo la sua clinica. Insomma, un caso che ha dell’incredibile.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Costruisce una Ferrari da solo e vuole venderla per 80mila dollar...