Ayrton Senna, il suo casco leggendario da 102.000 dollari

Il casco del noto pilota di Formula 1 è stato venduto all’asta ad un prezzo eccezionale

Ayrton Senna da Silva è il noto pilota automobilistico brasiliano che tutti conosciamo, tre volte campione del mondo di Formula 1 nel 1988, 1990 e 1991. Il suo soprannome era Magic, considerato da molti esperti il più forte pilota di Formula 1 di tutti i tempi.

La sua capacità di portare la monoposto al limite veniva integrata da Senna con la sua grande sensibilità nella messa a punto e nella scelta degli pneumatici. Il tragico incidente avvenuto durante il Gran Premio di San Marino nel 1994 mise fine purtroppo alla sua esistenza, in quel grave episodio diventò l’unico campione del mondo a morire durante lo svolgimento di una gara di Formula 1.

Oggi uno dei caschi che fu indossato e autografato da Ayrton Senna è stato venduto durante un’asta online organizzata da RM Sotheby’s per un prezzo davvero incredibile di 102mila dollari. Pare che questo casco fu indossato più volte dal pilota brasiliano tre volte campione del mondo, in particolare durante la stagione del 1988 in cui corse gare incredibili con il compagno di squadra Alain Prost, entrambi infatti facevano parte del team McLaren-Honda.

La coppia di piloti dominò per tutto l’anno e i Gran Premi furono vinti tutti dalle monoposto MP4/4 tranne uno, accumulando una somma di punti totale davvero quasi perfetta. Alla fine Senna arrivò a ben 90 punti, rispetto agli 87 che ottenne Prost, e quindi si aggiudicò, come ben sappiamo, il titolo di Campione del Mondo. È ovvio che il suo casco oggi è una vera e proprio icona, un pezzo che vale quanto un gioiello, che per alcuni collezionisti ha infatti un valore inestimabile.

asta-casco-senna

Ecco perché sono tante le persone interessate che hanno rilanciato fino a raggiungere la somma di 102.000 dollari, sfondando quelle che erano state le stime fatte sull’oggetto venduto da RM Sotheby’s, inizialmente si attestavano infatti tra i 50 e gli 80mila dollari. La firma di Ayrton Senna comunque “si crede autentica” come ha dichiarato la Casa d’Aste, ma non ci sono prove e quindi non è stata confermata l’autenticità dell’autografo del pilota.

In ogni caso, firma originale oppure no, il valore storico del casco di Senna rimarrebbe lo stesso, un vero e proprio oggetto unico e cimelio nel settore dei motori, per tutti gli appassionati di Formula 1, che ricordano le gesta praticamente eroiche di Ayrton. RM Sotheby’s vende all’asta davvero tantissimi oggetti unici, pochi giorni fa abbiamo parlato anche del motore della F2002 di Michael Schumacher.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Ayrton Senna, il suo casco leggendario da 102.000 dollari