All’asta una rarissima Ferrari 512 BB d’oro

Uno straordinario modello di un’auto che ha fatto la storia sarà venduta alla prima asta dedicata all'oro

Una Ferrari color oro, esemplare unico nel suo genere, una rarissima 512 BB, verrà messa all’asta tra pochi giorni.

Il 17 ottobre partirà l’offerta per questo splendido modello, il fiore all’occhiello per la prima asta di Sotheby’s dedicata completamente all’oro, chiamata The Midas Touch. La base di partenza è di 450.000 euro, per questo motivo non ci risulta assolutamente difficile capire che, per riuscire ad accaparrarsi questo pezzo prezioso a quattro ruote, il fortunato nuovo possessore dovrà essere in grado di spendere una cifra che supera sicuramente il milione, e forse anche un po’ di più.

L’auto in oggetto è una Ferrari 512 BB realizzata nel lontano 1977, che è stata completamente restaurata di recente e con interni in pelle di color marrone testa di moro. Il veicolo, dopo la sua produzione, fu immediatamente venduto dalla Maranello Piemont Srl di Milano ad una società di Torino e, da quel momento, è sempre rimasta in Italia, prezioso oggetto nelle mani di tre differenti collezionisti privati. Sono quattro in tutto gli esemplari della vettura che sono stati prodotti, ma questo è l’unico ad essere stato realizzato con gli interni in pelle del colore suddetto.

La combinazione cromatica tra la carrozzeria color oro e il marrone scuro degli interni dà un effetto finale che è a dir poco sbalorditivo, per questo motivo è un oggetto molto ambito, che ricorda quel periodo produttivo di bolidi di lusso. Il restauro che ha subito è perfetto e, anche secondo Constantine Frangos, il responsabile dell’asta londinese, probabilmente si tratta di una delle più desiderabili Berlinette Boxer ancor oggi disponibili sul mercato. Un’auto che, nella sua colorazione così particolare e unica, racchiude lusso e stravaganza.

La Ferrari 512 BB è un vero vanto per la prima asta dedicata all’oro, che si terrà online e dal vivo e che narrerà il percorso tra le varie epoche e forme d’arte di questo metallo prezioso, da sempre simbolo di potere e prestigio. Altri pezzi unici di fianco a questa vettura saranno, ad esempio, il busto in oro massiccio di Kate Moss o ancora una sedia appartenuta a Napoleone, oggetti che hanno tanto da raccontare e con un valore inestimabile.

ferrari 512 bb oro

MOTORI All’asta una rarissima Ferrari 512 BB d’oro