Alfa Romeo Spider elettrica: la prossima icona di Garage Italia

I tuner dell'atelier italiano si mettono all'opera per sfoggiare un altro modello speciale e unico

Garage Italia si mette all’opera per realizzare un’altra auto spettacolare, questa volta, dopo la Panda 4×4 e la 500 Jolly, si tratta di un’Alfa Romeo Spider, la prima icona modificata e rivisitata in chiave elettrica, dedicata alla Casa del Biscione.

Possiamo vedere oggi direttamente sulla pagina Facebook di Garage Italia i primi disegni, i tecnici e i progettisti dell’atelier ci stanno lavorando da settimane e vorrebbero portare avanti i piani sul futuro delle Icon-E. Come abbiamo detto, dopo aver realizzato la serie di Panda 4×4 e la 500 Jolly, la prossima one-off potrebbe prendere quindi come base una splendida vettura Alfa Romeo, invece che una Fiat, una Spider quarta serie.

alfa romeo spider garage italia

Fonte: Facebook – Garage Italia

Quest’auto che donerà il telaio per la nuova opera di Garage Italia è stata presa in un autodemolitore dov’era stata abbandonata. Carlo Borromeo, direttore creativo di Garage Italia, ha spiegato: “Quando si pensa all’auto italiana è facile fermarsi agli anni Sessanta. Eppure negli Ottanta abbiamo prodotto cose pazzesche, che stiamo rivalutando e storicizzando in tempi diversi solo adesso. La Spider quarta serie è un punto di partenza meno complicato delle prime due e meglio riuscito della terza. I render che vedete sono una riflessione, sono utili per sondare il terreno e chiarirci le idee dando continuità al progetto legato all’auto italiana. Potrebbe essere l’inizio di una serie di proposte che potrebbero portarci fuori dal nostro Paese, probabilmente le vedrete presto sui social”.

L’auto è stata pensata in un nuovo colore verde acido metallizzato, Garage Italia pensa sempre a delle tinte più particolari e difficili. “Se ci riesce di farla bella con quel colore, con quelli ‘facili’ potrebbe solo migliorare”, spiega Borromeo. Questa particolare tinta verde è stata scelta perché divertente; guardando gli interni, si nota un pattern di legno creato da Ettore Sottsass dello Studio Memphis, prodotto dalla Alpi.

Il motore non sarà più il 4 cilindri 1.6 con i due doppio corpo Weber da 109 cavalli, né il 2 litri da 126 cavalli a iniezione elettronica. Il punto di forza di questa nuova Alfa Romeo di Garage Italia sta nella trazione elettrica, è un modello particolare e unico, con cui ci si può permettere di alzare l’asticella, dotato di un pacco batteria agli ioni di litio. Ancora si sa poco dell’eventuale nome che prenderà l’auto, ma potrebbe chiamarsi Garage Italia Duetto Icon-E.

Perché è stata scelta la quarta generazione di Spider? “Perché non ci piace trafficare con le classiche e anche perché amiamo le auto che vanno dritte e che non cadono a pezzi da sole”, questa la risposta dei tuner.

Fonte: Facebook – Garage Italia

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Alfa Romeo Spider elettrica: la prossima icona di Garage Italia