Volvo 360C: si guida da sola e diventa anche il vostro ufficio o una camera da letto

Sembra così lontano dalla realtà, ma questa macchina eccezionale potrebbe essere sul mercato tra pochi anni

La Volvo 360C è stata presentata dagli svedesi come l’auto di servizio che si guida da sola e ti viene a prendere per portarti a destinazione.

Quello che fa la differenza, però, e che ha quasi dell’incredibile, è che durante il tragitto potrete essere sdraiati in un letto, come si ve trovaste in una camera d’albergo, oppure seduti comodamente alla scrivania, proprio come se il vostro ufficio vi stesse seguendo. La macchina si trasforma proprio nel luogo dove potete dormire, ber qualcosa o anche lavorare. La concept car di Volvo propone questi servizi e la Casa vuole trasformarla presto in realtà.

Si punta ovviamente a gran voce anche sulla guida autonoma, tra l’altro parliamo di una vettura che si guida completamente da sola, senza né un volante né un conducente. Entro il 2025 Volvo si propone di lanciare sul mercato questo mezzo innovativo, che non andrà a sostituire l’auto di proprietà, ma che offrirà un servizio completo a chi ne usufruirà. La Casa svedese, infatti, progetta la creazione di vetture che si possano chiamare per farsi venire a prendere a casa e farsi portare a destinazione. La macchina farà tutto da sola, il livello di autonomia sarà il più alto, non ci sarà nessuno al volante.

Quello che si pone Volvo come obiettivo è sicuramente dare il via a una vera a propria rivoluzione nel sistema dei trasporti, dato che, avendo la possibilità di trasformare queste macchine in uffici o anche in camere da letto, nessuno probabilmente vorrà più usare altri mezzi per gli spostamenti medio-lunghi. Oggi si tratta ancora di un prototipo, potrà diventare una vera auto utilizzabile nei prossimi anni. Si tratta di un mezzo a carica solare ed elettrica, che può circolare ovunque. Emette dei suoni e delle luci che si ispirano alla natura e che permettono di comunicare anche con qualsiasi altra tipologia di vettura. Dotata di sensori che captano la presenza di pedoni e ciclisti e che emettono segnali abbastanza rumorosi, nel caso in cui gli altri utenti della strada siano distratti. La priorità della guida autonoma è ridurre gli incidenti e aumentare la sicurezza e quest’auto è progettata, addirittura, per cambiare il percorso in base al movimento degli altri mezzi.

Questa grande innovazione studiata da Volvo, tra l’altro, permetterebbe anche ai non vedenti di essere portati dove vogliono. Ma le sorprese non finiscono qui, all’interno ci sono tavolini con bollitori per farsi un tè o un caffè, bicchieri per bere del vino o sorseggiare un aperitivo, sedili che diventano letti, cassetti per riporre la valigia e altri oggetti e una delle cose più entusiasmanti e uniche è la coperta che, oltre a scaldarci, è il sostituto perfetto dell’airbag, da mettersi addosso mentre si dorme, diventa un pratico sistema di sicurezza.

auto diventa letto ufficio

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Volvo 360C: si guida da sola e diventa anche il vostro ufficio o una c...