Volkswagen T-Cross, il prezzo in Italia del nuovo mini-suv

Tra le novità del mercato automobilistico 2019 spunta anche il nuovo T-Cross in tutto il suo splendore

Entrano in scena tutte le novità del nuovo mini suv T-Cross, le proposte della Casa per il 2019 attireranno un folto pubblico.

Il suv compatto infatti vedrà moltissimi curiosi e appassionati affollare le concessionarie per vederne la presentazione delle novità. Si tratta di un’auto che continua ad accogliere sempre più pareri positivi, in grado quasi di superare il successo di icone di Volkswagen, quali la Polo e la Golf, da sempre la reginetta della Casa. Un fascino che continua a destare interesse, per il 2019 vedremo tre differenti allestimenti e una sola proposta per quanto riguarda invece la motorizzazione.

Effettivamente il nuovo T-Cross vedrà esclusivamente ciò che esiste al momento, senza aggiunte, ovvero un propulsore a tre cilindri alimentato a benzina, 1.0 TSI turbo che vedrà solo due differenti declinazioni per quanto riguarda il livello di potenza. Una sarà più “tranquilla”, da 95 Cv, e l’altra invece da 115 Cv. Niente di esagerato, ma due proposte per accontentare tutti. Su entrambe le varianti verrà montato il filtro antiparticolato e saranno in linea con la nuova normativa antinquinamento e coi canoni in rispetto dell’Euro 6. Per questo motivo vanterà la possibilità di circolare liberamente ovunque e in ogni momento. La configurazione ad 95 Cv sarà disponibile solo con cambio manuale a 5 marce, mentre la più potente andrà al pubblico più esigente e vedrà in aggiunta in cambio automatico a doppia frizione DSG a 7 rapporti.

Gli allestimenti previsti per il nuovo T-Cross saranno tre, Urban, Style e Advanced. Il primo vedrà di serie il display 8’’, l’assistenza al cambio di corsia, la frenata automatica d’emergenza, l’assistenza attiva al mantenimento di corsia e anche all’uscita dal parcheggio. La Style vede in aggiunta il volante multifunzione, l’Adaptive Cruise Control, i mancorrenti al tetto e cerchi in lega da 16’’. Per quando riguarda invece l’allestimento Advanced, in aggiunta ci saranno il volante in pelle, i cerchi in lega da 17’’, i fari Led e l’Active Info Display con strumentazione digitale. Tanti comunque gli optional disponibili per arricchire l’arredamento di questa vettura già molto amata.

Ultimo argomento da toccare, e non per importanza, è quello relativo ai prezzi del nuovo Volkswagen T-Cross. Prezzo di listino a partire da 19.000 euro, anche se la fase di lancio propone la versione Urban da 95 Cv a soli 17.900 euro. L’allestimento Style parte invece da 20.300 euro, 21.450 euro per quella da 115 Cv. Allestimento Adavanced a partire da 23.050 euro.

novità volkswagen t-cross

MOTORI Volkswagen T-Cross, il prezzo in Italia del nuovo mini-suv