Volkswagen Polo si aggiorna: più tech e addio al diesel

Si rinnova l’iconica Polo per il 2021, con un restyling al design esterno e agli elementi tecnologici

Il lancio della nuova Polo è avvenuto nel 2017, quasi 4 anni fa. Oggi l’icona Volkswagen cambia nuovamente volto, la Casa presenta il restyling 2021, non solo con nuovi elementi per quanto riguarda l’estetica, ma anche con dispositivi di sicurezza e tecnologia di ultima generazione.

Oggi la presentazione ufficiale, ma la curiosità regna sovrana, e sul web circolano già immagini e informazioni da ieri. Per quanto riguarda l’estetica, vediamo un frontale completamente rinnovato, inediti fari led oggi di serie su tutta la gamma, che sono visivamente collegati da una striscia luminosa, inserita alla base della classica mascherina. Fari Matrix Led invece come optional, a richiesta possono essere inseriti sulla nuova Volkswagen Polo dai clienti più esigenti. Sono gli stessi che oggi troviamo su altre due note vetture della Casa, Passat e l’amatissimo SUV Touareg.

Anche al posteriore vediamo una nuova firma luminosa, i fanali sono inediti e rievocano la forma di quelli della Golf, reginetta indiscussa della Casa Volkswagen. Il disegno del fascione posteriore fa parte del restyling di Volkswagen Polo 2021.

Uno sguardo agli interni, che vengono aggiornati in maniera profonda, soprattutto per quanto riguarda la tecnologia di nuovissima generazione. La plancia è lineare, con la presenza di pochi tasti sul tunnel centrale, vediamo uno schermo da 8 pollici (10,25’’ negli allestimenti superiori) per la strumentazione digitale e un 6.5’’ (9,22’’ per gli altri allestimenti) per il sistema multimediale.

Restyling 2021 per Volkswagen Polo

La nuova Volkswagen Polo, restyling per il 2021

A proposito di allestimenti, oltre alla versione base, la gamma rinnovata di Volkswagen Polo per il 2021 prevede anche gli allestimenti Life, Style, R-Line e GTI. Per quanto riguarda invece la motorizzazione, sappiamo che l’auto dice addio al diesel e monta il motore 3 cilindri 1.0 litri turbo benzina che viene offerto in differenti declinazioni di potenza. Si parte con quella da 79 cavalli, poi c’è la versione da 94 cavalli con cambio manuale o automatico DSG a 7 rapporti. E infine la variante in grado di sprigionare 109 CV, la più potente, solo con il DSG. Sul mercato italiano sarà possibile acquistare anche la nuova Polo a metano.

Nuovissimi i sistemi di sicurezza IQ.Drive Travel Assist, che comprendono assistente al mantenimento di corsia e cruise control adattivo, insieme a molti altri. A breve tutte le altre informazioni ufficiali.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Volkswagen Polo si aggiorna: più tech e addio al diesel