Volkswagen Passat: il 2019 sarà l’anno della rinascita

L’auto è nata nel 1973 ed oggi è distribuita in tutto il mondo, il 2019 vedrà allungare il suo successo nel tempo

Presentata per la prima volta al pubblico nell’ormai lontano 1973, la Volkswagen Passat è pronta ad evolversi per il 2019.

Sono ben 45 gli anni di storia di questo mezzo di successo della Casa VW, che ora è pronto a proiettarsi nel futuro in una nuova e rivoluzionaria veste. Si tratta di una macchina che è conosciuta e distribuita in tutti i continenti del pianeta, otto generazioni di una vettura che ha visto la realizzazione di più di 29 milioni di esemplari in questi anni, fino ad oggi. L’evoluzione del mezzo che sarà presentata il prossimo anno sul mercato dell’automotive celebra quindi la prima vettura al mondo che sia mai stata in grado di raggiungere quasi i 30 milioni di unità vendute nella storia, un traguardo eccezionale.

Quest’auto è nata proprio in quei magnifici anni in cui ha avuto inizio un periodo grandioso per la musica. Parliamo del decennio che ha visto la formazione degli AC/DC nati grazie a fratelli Angus e Malcolm Young o ancora degli stessi anni in cui i Pink Floyd hanno lanciato il loro noto disco The Dark Side of the Moon, e molto altro. E tutte queste meraviglie si potevano già ascoltare alla radio a bordo della Volkswagen Passat di prima generazione, che nasceva appunto proprio in concomitanza e iniziava la sua grande commercializzazione di successo.

L’auto era una berlina realizzata in due versioni, con due o con quattro porte e un grande portellone dietro. Una delle vetture più versatili di tutti i tempi. Se vogliamo paragonare le sue dimensioni ad una vettura che conosciamo molto bene oggi, possiamo dire che era solo un pelo più corta rispetto alla T-Roc, misurava infatti 4.190 millimetri e presentava quindi un abitacolo molto confortevole e spazioso. Questa caratteristica fu resa ancora più evidente l’anno successivo, nel 1974, quando la Casa lanciò la Volkswagen Passat Variant. Quest’anno abbiamo visto le dimensioni crescere ulteriormente, arrivando fino a 4.887 mm di lunghezza, ovviamente con uno spazio a bordo per i passeggeri ancora più ampio. Stiamo a vedere cosa ci aspetta per la rivoluzione della Volkswagen Passat 2019, che ha gli occhi puntati addosso da tutti gli amanti di questa splendida e nota vettura.

MOTORI Volkswagen Passat: il 2019 sarà l’anno della rinascita