Volkswagen lancia sul mercato cinque Golf elettrificate

Una gamma Golf completamente nuova, composta da innovativi modelli mild hybrid a 48 V, ibridi plug-in e elettrici

Volkswagen Golf è una delle vetture con il più alto volume di vendite, grazie agli oltre 35 milioni di esemplari prodotti è il modello di maggiore successo della Casa. A partire dalla fine dello scorso anno, è stata introdotta l’ottava generazione.

La nuova Golf 8 verrà proposta in cinque inedite varianti con propulsione ibrida in differenti classi di potenza. Attualmente sono già disponibili sul mercato la nuova Golf 1.0 eTSI1 da 110 CV e la Golf 1.5 eTSI da 150 CV, spinte dal primo sistema mild hybrid a 48 V eTSI del brand. Entrambi i motori riducono i consumi ma sono anche potenti, in grado di assicurare prestazioni eccellenti. Nel corso del 2020, alla gamma verrà aggiunta un’altra versione mild hybrid a 48 V da 131 CV. Nella dotazione di serie è sempre compreso il cambio a doppia frizione a 7 rapporti DSG. Tutte le Golf eTSI sono ordinabili nelle versioni di allestimento Life, Style e R-Line.

Da pochi giorni è iniziata la commercializzazione di altri due nuovi modelli ibridi plug-in, Golf eHybrid e Golf GTE, dotati di una batteria agli ioni di litio ricaricabile esternamente, la cui capacità è stata aumentata del 50% rispetto al modello ibrido plug-in della settima generazione. Il sistema propulsivo della nuova Golf eHybrid sviluppa una potenza di sistema pari a 204 CV, l’auto è offerta nell’elegante versione di allestimento Style, apprezzata per il comfort. In modalità puramente elettrica, l’autonomia è di 80 km, mentre quella complessiva è di circa 870 chilometri.

Golf ibride_gamma

Fonte: Ufficio Stampa Volkswagen

La Golf GTE ha un aspetto spiccatamente sportivo, presenta comunque consumi contenuti. Il gruppo propulsore eroga una potenza di sistema pari a 245 CV. La Golf GTE ha un’autonomia in modalità esclusivamente elettrica fino a 62 km, il consumo energetico è invece di 12,4 kWh. L’autonomia complessiva è pari a 745 chilometri (tutti i valori di cui abbiamo parlato si basano sul ciclo NEDC).

Oggi la Golf è praticamente l’auto di Volkswagen con la gamma di modelli ibridi più ricca in assoluto, soprattutto dopo l’introduzione di queste tre nuove versioni eTSI e di due nuove ibride plug-in. La Casa di Wolfsburg tiene molto al processo di elettrificazione delle sue vetture, tanto amate sul mercato. Lo vediamo anche con la nuova ID.3 completamente elettrica, che sarà disponibile con batterie di tre differenti capacità, e che mostra quanto Volkswagen oggi sia in grado di offrire una gamma di vetture compatte elettrificate tra le più ampie a livello mondiale. Nel corso di quest’anno saranno quindi lanciate cinque diverse versioni ibride della nuova Golf: tre mild hybrid e due ibride plug-in eTSI.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Volkswagen lancia sul mercato cinque Golf elettrificate