Volkswagen ID.6, le prime indiscrezioni sull’elettrica da famiglia

I dettagli e le caratteristiche del modello elettrico della Casa tedesca in arrivo nelle varianti berlina e wagon

Cresce l’attesa per l’arrivo di Volkswagen ID.6, l’inedito modello elettrico della Casa tedesca con una super autonomia da 700 chilometri, declinato nelle versioni berlina e wagon e derivato dal concept Vizzion. In attesa di poterlo ammirare dal vivo, continuano a trapelare nuovi dettagli, anticipazioni e indiscrezioni sulle sue caratteristiche.

La nuova ID.6, derivata dalla avveniristica concept Vizzion, è conosciuta all’interno di Volkswagen come progetto Aero-B ma tutto lascia presagire che venga commercializzata con in il nome ID.6: una scelta non casuale, visto che il numero 6 è considerato molto positivo in Cina, Paese che rappresenta la fetta più alta del mercato di vetture elettriche per la Casa tedesca.

Frank Welsch, responsabile della ricerca e dello sviluppo del Gruppo Volkswagen, in un’intervista al magazine britannico Autocar, ha spiegato che nei piani del brand tedesco c’è il lancio di nuovi modelli basati sulla piattaforma MEB che al momento vede già sul mercato la berlina ID.3 e l’ID.4, il primo SUV elettrico di Volkswagen.

VW ID.6

Fonte: Ufficio Stampa Volkswagen

Prima della ID.6, programmata per il 2023, vedranno la luce il coupé-SUV ID.5 nel 2021, mentre l’anno successivo toccherà al van elettrico ID Buzz. La nuova Volkswagen ID. 6 sarà offerta in due varianti di schema: una sarà caratterizzata dalla presenza di un motore elettrico posteriore, mentre l’altra avrà due motori per offrire la trazione integrale.

Tra le anticipazioni fornite da Franck Welsch, il responsabile della ricerca e dello sviluppo del Gruppo Volkswagen che ha da poco presentato la nuova versione Alltrack della Golf 8, ci sono diversi dati tecnici. La nuova ID.6 nella variante con batteria da 84 kWh, grazie all’ottimizzazione dell’efficienza, fornirà alla vettura un’autonomia di 700 chilometri, la migliore di tutta la famiglia ID.

La ID.6 è stata progettata per supportare le ricariche veloci fino a 200 kW: questo permetterà di ottenere circa 230 chilometri di autonomia in appena 10 minuti di ricarica tramite una colonnina rapida CC.

La nuova Volkswagen ID.6 verrà declinata nelle varianti berlina e wagon andrà a posizionarsi nella fascia di mercato delle auto da famiglia, oggi occupata dalla Passat e dalla Passat Variant. L’auto in arrivo nel 2023, inoltre, entrerà in diretta concorrenza con modelli come le EQE, le nuove auto della gamma elettrica di Mercedes, e la futura i4 di Bmw.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Volkswagen ID.6, le prime indiscrezioni sull’elettrica da famigl...