Volkswagen ID.4, il nuovo SUV elettrico per ogni occasione

Disponibile in due versioni, l'elettrico ID.4 è pronto a conquistare il mercato delle compatte

Un’auto, tre declinazioni per Volkswagen ID.4 che si presenta al pubblico più versatile che mai. Un po’ SUV, ma anche compatta e macchina di famiglia, il gioiello della Casa tedesca va incontro alle necessità di tutti in una veste al 100% elettrica.

Da Wolfsburg arriva un modello attraente ed elegante che, secondo i sondaggi delle autorità tedesche per i trasporti automobilistici, potrebbe far gola a tante famiglie. Spazioso e comodo, il SUV è stato progettato in modo tale da venire incontro al comfort di guidatore e passeggeri che, nella parte posteriore, godono di ampia libertà per le gambe.

Disponibile nelle versioni ID.4 1ST e ID.4 1ST Max al prezzo di 49.950 euro e 59.950 euro, l’auto della Casa tedesca non tradisce le tante aspettative che si erano create all’annuncio della nuova gamma. Capace di accelerare da 0 a 100 km/h in 8,5 secondi, la versione più potente di ID.4 tocca i 160 km/h. Da Volkswagen, poi, arriva la conferma di un modello sostenibile. Comoda anche per i viaggi più lunghi, nell’ID.4 1ST la batteria da 77 kWh fornisce un’autonomia fino a 522 chilometri ed è ricaricabile in stazione rapida CC in soli 30 minuti. La capacità della batteria e il bagagliaio da oltre 543 litri rendono poi il modello ancora più appetibile.

Nel SUV elettrico, lungo 2,77 metri, sono implementati numerosi sistemi che supportano la guida in città e nei parcheggi. Abile nel destreggiarsi nel traffico, ID.4 ha un raggio di sterzata sorprendentemente ridotto se si pensa alle sue dimensioni: solo 10,2 metri. Equipaggiato di tetto panoramico in vetro, esteso su quasi tutta la parte superiore dell’auto che ne guadagna luminosità, l’auto tedesca non lascia spazio a pecche.

Volkswagen ID.4, spazioso ed elegante

Il SUV della Casa tedesca è pronto a conquistare il mercato

Primo SUV Volkswagen 100% elettrico, la compatta della Casa è fornita dei sistemi di assistenza Lane Assist, Front Assist e il controllo della distanza “stop & go” con limitatore di velocità e interpretazione dei dati di navigazione e dei simboli del traffico. Non solo. Presenti anche Eco Assist, Travel Assist, Side Assist e Emergency Assist. I suoi 16 centimetri da terra, grazie alla trazione posteriore, forniscono a ID.4 eleganza ed agilità anche su sterrati nei quali le ruote da 21” di diametro vanno a nozze.

In attesa di un possibile successo familiare, i modelli di ID.4 presenti nelle concessionarie potrebbero presto allargarsi. Secondo quanto trapela dalla Germania sarebbe in arrivo anche una versione sportiva con trazione integrale. Intanto, per chi non sta nella pelle e vuole accaparrarsi uno dei SUV già sul mercato, grazie al Dynamic Chassis Control e ai tre diversi profili di guida (eco, comfort e individuale) sarà possibile divertirsi alla guida dell’auto di punta della Casa sassone.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Volkswagen ID.4, il nuovo SUV elettrico per ogni occasione