Volkswagen ID.4 GTX, l’auto sportiva in chiave elettrica

Volkswagen lancia ID.4 GTX, il nuovo SUV elettrico con un carattere sportivo, elegante e moderno

Volkswagen ID, il SUV 100% elettrico della casa tedesca, si arricchisce con la creazione della variante sportiva 4 GTX, che prosegue la tradizione di GTD, GTE e GTI. GTX rappresenta quindi un prodotto nuovo, utilizzato da Volkswagen per identificare tutti i veicoli full electric con un design sportivo, nuovo e contemporaneo.

ID.4 GTX è dotata di due motori, uno sull’asse posteriore e uno sull’anteriore che arrivano ad una potenza complessiva di 220 kW (299 CV), con l’accelerazione 0-100 in 6,2 secondi ed una velocità massima limitata elettronicamente di 180 km/h. La batteria ha una capacità netta da 77 kWh e garantisce un’autonomia fino a 480 km.

GTX, la cui sigla – spiega Volkswagen – indica piacere di guida e congiunzione tra passato e futuro basato sulla sostenibilità, eroga una potenza totale pari a 150 kW e 310 Nm di coppia per il motore posteriore, mentre quello anteriore si assesta a 80 kW e 162 Nm. Entrambi sono inoltre accoppiati al sistema di regolazione dei freni e del telaio.

La vettura presenta un design sportivo, con una lunghezza di 4,58 metri. La capacità del bagagliaio è di 543 litri, che aumenta a 1.575 litri se si abbattono gli schienali dei sedili posteriori. Inoltre, con il gancio di traino su richiesta, questo modello è in grado di trainare rimorchi con peso fino a 1.200 chilogrammi.

Volkswagen ID.4 GTX, l'auto sportiva in chiave elettrica
Fonte: Ufficio stampa Volkswagen
La nuova Volkswagen ID.4 GTX sarà disponibile in concessionaria già da luglio

Gli interni vantano un carattere all’insegna della sportività, dell’eleganza e della modernità. I colori sono scuri, così come la parte superiore della plancia e gli inserti in pelle ecologica nelle porte. Infine, la dotazione di serie della ID.4 GTX include cruise control adattivo, monitoraggio anteriore Front Assist con City Emergency Brake e riconoscimento di pedoni e ciclisti, Lane Assist, riconoscimento della segnaletica stradale e sensori di parcheggio anteriori e posteriori, sedili anteriori riscaldabili, navigatore satellitare Discover Pro con schermo touch da 10 pollici e cerchi in lega da 20 pollici.

Il conducente può impostare cinque profili di guida a seconda dei livelli di comfort di marcia, intervenendo su sterzo progressivo, motori elettrici e regolazione adattiva del telaio con varie modalità tra cui scegliere: Eco, Comfort, Sport, Individual e Traction. Il prezzo di listino della vettura, che debutterà sul mercato nelle concessionarie da luglio, è di 54.650 euro, cui vanno sottratti gli incentivi all’acquisto statali e gli eventuali contributi locali.