Volkswagen GTX, l’inedita offerta di elettriche prestazionali

Sotto la nuova sigla nasceranno modelli a trazione integrale e con un look sempre più sportivo

Volkswagen si prepara ad aumentare l’offerta di automobili elettriche prestazionali. La Casa tedesca, sulla scia del debutto della famiglia delle elettriche ID, è pronta ad allargare la propria gamma ad emissioni zero, producendo nuovi modelli che verranno riuniti sotto il nome GTX.

Il nuovo marchio è stato appena registrato da parte della Casa di Wolfsburg e dovrebbe portare alla nascita di nuova vetture ID. Il primo modello a beneficiare di questa estensione, stando a quanto riferito da Autocar, potrebbe essere la versione di produzione della coupé Crozz, progetto parallelo al suv compatto ID.4 e destinato a trasformarsi in ID.5. La versione Concept della Crozz andrebbe a prendere il nome di ID 5 GTX nella sua variante più potente.

La sigla GTX andrebbe a proseguire la lunga tradizione di Volkswagen, iniziata negli anni ’70 con le sigle GTI e GTD e, in tempi più recenti GTE, sui modelli benzina, diesel e su quelli elettrificati orientati alle alte prestazioni. Una versione prestazionale dell’elettrica ID.5 sarebbe già in fase di sviluppo presso il centro R&D di Braunschweig in Germania, e potrebbe essere presentata in tempi relativamente brevi, probabilmente all’inizio del 2021.

La gamma GTX, al pari delle varie GTI, GTD e GTE, dovrebbe differenziarsi dalle elettriche ID standard di Volkswagen per tutta una serie di aggiornamenti relativi al design interno ed esterno che andrebbero a fornire un carattere ancora più sportivo ai modelli interessati. A livello dinamico, invece, le ulteriori modifiche dovrebbero essere focalizzate sulle trasmissioni elettriche: i modelli saranno tutti a trazione integrale a doppio motore e avranno un look molto sportivo, a partire dalla possibile ID.5 Crozz.

Dopo il lancio di ID.3, Volkswagen aveva confermato l’esistenza di un piano che serve ad ampliare la gamma della berlina elettrica, introducendo una nuova versione caratterizzata da prestazioni sempre maggiori. In attesa di conoscere le novità in programma, l’azienda tedesca, per voce del responsabile delle vendite del brand Volkswagen Jurgen Stackmann, ha annunciato che in autunno la gamma dei modelli BEV comprenderà anche versioni con prestazioni ancora più elevate, riunite tutte sotto la sigla R. Le future versioni sportive ID, invece, saranno indicate dalla inedita sigla GTX.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Volkswagen GTX, l’inedita offerta di elettriche prestaziona...