Volkswagen Amarok: il nuovo pick-up estremo è pronto

Presentato la scorsa estate, sarà disponibile a partire dalla prima metà del 2023 in una veste completamente rinnovata

Tra i veicoli più venduti negli Stati Uniti (e, più in generale, nel continente americano), i pick-up stanno prendendo sempre più piede anche alle nostre latitudini. E Volkswagen prova ad approfittare di questa nuove tendenza lanciando sul mercato il Nuovo Amarok, rinnovato sia sul fronte estetico sia su quello delle dotazioni hi-tech e comfort.

Il Nuovo Amarok nasce, di fatto, nel giugno 2020, quando Ford e Volkswagen sottoscrivono un accordo di collaborazione per la produzione di pick-up e altri veicoli commerciali. Non ci si deve stupire, dunque, se il veicolo commerciale del colosso di Wolfsburg condivide diverse soluzioni tecniche con il Ford Ranger. I due mezzi, infatti, sono realizzati a partire dalla stessa piattaforma e, giocoforza, i punti in comune sono più di quelli che si potrebbero immaginare.

Nuovo Amarok: più spazio a bordo

Presentato in grande stile la scorsa estate, il Nuovo Amarok 2023 è più grande e massiccio se confrontato con la generazione precedente. Lungo 5,35 metri (9,6 centimetri in più rispetto alla vecchia versione), ha un passo di 3,27 metri (17,3 centimetri in più rispetto al passato). Questa nuova configurazione garantisce un accorciamento degli sbalzi della carrozzeria: lo spazio a bordo della cabina aumenta, garantendo maggior comfort e vivibilità per gli occupanti.

Ovviamente, le nuove dimensioni portano diversi vantaggi anche a livello di capacità di carico. Il cargo-box è ancora più funzionale e, grazie a un carico utile di 1,19 tonnellate (e carico rimorchiabile di 3,5 tonnellate), assicura un’estrema versatilità. Il Nuovo Amarok sarà così in grado di regalare diverse soddisfazioni sia in ambito professionale, sia nel tempo libero.

Sul fronte dell’estetica spiccano, in particolare, il design del frontale e della coda. La presenza dei fari LED di serie per tutte le versioni consente di rendere inconfondibile la firma luminosa del pick-up tedesco. I fari LED Matrix IQ-LIGHT, poi, assicurano un’illuminazione interattiva della sede stradale, migliorando sensibilmente la sicurezza nelle ore più buie della notte.

Nuovo Volkswagen Amarok
Fonte: ufficio stampa
Il nuovo pick-up tedesco sarà disponibile in una veste completamente rinnovata, sia negli esterni sia negli interni

Motorizzazioni per tutti i gusti

La nuova versione del pick-up Volkswagen sarà accompagnata anche da un rinnovato parco motoristico, capace di garantire potenza a sufficienza per tutte le operazioni quotidiane. Tre le motorizzazioni disponibili nel nostro Paese, tutte diesel: un motore 2.0 TDI turbo-diesel da 170 CV e 405 Nm, una seconda motorizzazione 2.0 TDI da 205 cavalli e 500 Nm e il top di gamma V6 TDI da 240 CV e 600 Nm.

Non manca poi la trazione integrale 4MOTION di serie. A seconda della motorizzazione scelta, sarà possibile scegliere tra la trazione integrale permanente e diverse modalità di marcia. In questo modo, chi è alla guida avrà sempre la possibilità di scegliere la modalità che meglio si adatta al terreno e al carico del mezzo, potendo uscire anche dalle situazioni più complesse.

Più tecnologico e sicuro

A seconda della versione scelta (in Italia saranno disponibili gli allestimenti Amarok, Life, Style e Aventura), il Nuovo Volkswagen Amarok avrà fino a 25 sistemi di assistenza alla guida, che miglioreranno comfort e sicurezza di guida.

All’interno dell’abitacolo, poi, non mancheranno dotazioni per rendere più piacevole ogni viaggio. Il digital cockpit (da 8 pollici nella versione base, da 12,3 pollici a partire dalla versione “Style”) e il touchscreen centrale (da 10,1 pollici nella versione base, da 12,0 pollici a partire dalla versione “Style”) permettono di accedere alle informazioni più importanti e di gestire le funzioni dell’auto in maniera semplice e immediata. La compatibilità con Android Auto e Apple CarPlay, invece, permette di sincronizzare lo smartphone con il sistema di infotainment e utilizzare le app del telefonino dallo schermo centrale.

Nuovo Volkswagen Amarok 2023: prezzi e disponibilità

Il nuovo pick-up estremo della casa di Wolfsburg sarà commercializzato a partire dal primo trimestre 2023. Al momento, però, non è stato ancora reso noto il listino prezzi. Per sapere quanto costa il nuovo Amarok 2023 sarà necessario attendere ancora qualche settimana.