Voglia d’estate, voglia di cabrio. Foto-guida all’acquisto

Le proposte di vetture scoperte con prezzi da 13.000 a 25.000 euro, sognando le vacanze e aspettando la fine delle piogge

Il maltempo che attanaglia gran parte dell’Europa sembra non far arrivare mai il sole. Noi, anche un po’ per scaramanzia, vogliamo ugualmente pensare alla bella stagione in arrivo e ad un cielo limpido e sereno. E quale migliore automobile permette di godersi la guida all’aria aperta se non una cabriolet? Siamo però in tempo di crisi, quindi ammesso di poter affrontare la spesa per una vettura nuova, andiamo ad analizzare i listini per cercare quali sono ad oggi le offerte di cabriolet più abbordabili in Italia.

L’automobile con il listino più basso è attualmente una particolare due posti, compattissima e a motore posteriore: si tratta della Smart fortwo Cabrio, che con la motorizzazione 1.0 benzina da 71 CV parte da 13.390 euro. Segue poi la riproposizione di un classico del design italiano, la Fiat 500C: con 15.350 è possibile acquistare una versione Pop con il 1.2 a benzina da 69 CV, e assicurarsi la guida "scoperta" grazie alla capote che scorre fino al lunotto. Se poi si vuole andare più forte, ci sono anche le Abarth 500C, che però costano anche di più: 19.350 euro per una 1.4 T-Jet 135 CV. Ultima arrivata tra la cabriolet è poi la Citroen DS3 Cabriolet: la compatta del marchio di lusso "DS" della casa francese consente, come la 500, di aprire il tetto fino al lunotto, accedendo al bagagliaio grazie a un curioso sistema di sollevamento: la 1.2 VTi a benzina da 82 CV in allestimento CHIC parte da 18.950 euro. Altra francese piuttosto popolare, anche se ormai prossima alla fine della carriera, è la Peugeot 207 CC, una 2+2 dalla linea sportiva disponibile in allestimento Active con il 1.6 VTi a benzina da 120 CV e acquistabile con 20.505 euro.

Oltre alla Fiat 500, ci sono altre due protagoniste del "retro-design", eredi di famose e indimenticabili auto del passato: la MINI One Cabrio (1.6 benzina, 98 CV) da 21.950 euro, e il Volkswagen Maggiolino Cabriolet, da poco rinnovato, che con il motore 1.2 TSI a benzina da 105 CV e l’allestimento Design ha un prezzo base di 23.800 euro. Se si vuole rimanere in casa Volkswagen, guidando un altro classico di tempi più recenti, c’è anche la Volkswagen Golf Cabriolet, che ha un prezzo d’attacco un poco più alto: 24.650 euro, con il medesimo 1.2 TSI. E’ ormai a fine carriera l’unica vera "spider" due posti all’inglese (o all’italiana) della fascia di prezzo medio-bassa, la giapponese Mazda MX-5 Roadster da 126 CV e 25.000 euro; stessa cifra tonda anche per la Renault Megane CC (1.6 Wave 110 CV), coupé-cabriolet che può contare su quattro posti "veri" e un bagagliaio capiente.

(a cura di OmniAuto.it)

Fonte: Ufficio Stampa

MOTORI Voglia d’estate, voglia di cabrio. Foto-guida all’acquisto