Renault Captur Tokyo Edition, il suv che puoi acquistare su Instagram

Dalla collaborazione tra Renault e Garage Italia nasce la prima auto prenotabile su Facebook e Instagram

Un suv urbano customizzato che rende il lusso accessibile ad un pubblico più ampio e acquistabile da Facebook ed Instagram: questo è Renault Captur Tokyo Edition, l’ultima versione in edizione limitata del crossover francese, frutto della collaborazione tra Renault e Garage Italia.

La casa francese punta quindi a rafforzare la sua presenza nel segmento B che occupa il 40% del mercato automotive italiano e lo fa proprio con il crossover straniero che al 2015 è il più venduto nel nostro Paese. L’auto è dotata di motore a benzina TCe 90, sistemi di aiuto alla guida e di parcheggio avanzati come l’Easy Park Assist con sensori di parcheggio a 360° e Sensore Angolo Morto. Consente inoltre al guidatore di rimanere sempre connesso grazie al sistema R-Link Evolution compatibile con Android Auto.

Ma è nel design che la collaborazione con Garage Italia raggiunge l’apice. L’ultimo dei 20 allestimenti, ognuno con il nome di una città, continua la tradizione delle tinte Be-Style, puntando sul rosso con un pattern a nuvole (il Kumo di tradizione nipponica) per il tetto e le calotte degli specchietti retrovisori, in abbinamento al bianco del corpo dell’auto.

Ma non è solo qui che si vede l’intervento stilistico dei designer di Garage Italia: gli interni si ispirano alle ultime tendenze dell’arredamento per il comodissimo cassetto easy-life e alla personalizzazione estrema che permette al cliente di scegliere colori e disegni grazie alle sellerie Zip Collection sfoderabili. Le sedute sono realizzate in jersey, firmate Garage Italia e riprendono il tema Kumo che riporta alla tradizione giapponese iniziale.

L’obiettivo è quello di portare il lusso e la customizzazione alla portata di un pubblico più ampio. “Ormai il lusso non ha senso se non parla a tutti – ha dichiarato ai nostri microfoni Carlo Borromeo, direttore Centro Stile di Garage Italia – Quindi da un lato continueremo a fare le nostre Bentley e le nostre Rolls-Royce, dall’altro saremo molto felici quando ci viene data la possibilità di lavorare su queste miniserie che ci permettono di parlare con tutto il mondo e dimostrare che anche con risorse limitate si possono creare dei prodotti unici ed interessanti”. Il prezzo della Renault Captur Tokyo Edition è infatti di 26.650 € e permette di avere un’auto quasi unica: di questo modello esistono solo 100 esemplari numerati.

Anche la modalità d’acquisto è innovativa. Fino al 31 ottobre l’auto può essere ordinata direttamente da Facebook Messenger o dal Direct di Instagram chattando con un bot virtuale che ha le sembianze di Lapo Elkann. È proprio dalle stories che seguono il racconto illustrato di Matteo De Longis che inizia il percorso d’acquisto della Renault Captur. “È un fumetto interattivo e animato nel quale viene raccontata una storia con la quale l’utente può interagire e riuscire a prenotare l’auto – ci spiega il giovane artista – I due ragazzi servono all’utente per dentificarsi, poi c’è l’intervento di questo ragazzo misterioso e magico vagamente ispirato a Lapo che è il deus ex machina che permette di scoprire la Captur”.

Si tratta di un concetto di vendita che supera l’intermediazione iniziale del concessionario (comunque necessario nella fase conclusiva della vendita) e proietta il settore dell’automotive verso un e-commerce social futuristico. “Ormai la vecchia idea che andavi nel concessionario, sceglievi quattro colori e basta è del passato – continua Borromeo – Io spero che tutti facciano uno sforzo operativo in più per mettere per strada delle macchine belle da vedere, magari anche con un valore di rivendita più alto e che permettano alla gente di esprimersi un po’ meglio”.

MOTORI Renault Captur Tokyo Edition, il suv che puoi acquistare su Insta...