Puma, il nuovo Suv di Ford arriva in Italia con questo prezzo

La Ford Puma è diventata un crossover sportivo dalle linee che traggono ispirazione dai Coupè

Ecco Puma il nuovo crossover di Ford, pronto a sbarcare anche sul mercato italiano dove è destinato ad avere un sicuro successo in un segmento molto affollato che avrà tra i principali competitori: Renault Captur, Peugeot 2008, Volkswagen T-Cross e Hyundai Kona. Puma è uno dei 14 modelli elettrificati che Ford introdurrà entro il 2020. ‘Nuova Puma è un prodotto molto importante per Ford – ha dichiarato Fabrizio Faltoni, presidente e amministratore delegato di Ford Italia – Rappresenterà per noi, quello che è stato Fiesta in tutti questi anni, una vera e propria icona dell’Ovale Blu”.

Andiamo a scoprirlo insieme.

ESTETICA E MISURE

Dal punto di vista estetico ha una parte anteriore importante con una griglia molto grande e una zona posteriore che invece ricorda più un coupè. Le misure? La Ford Puma è lunga 4 metri e 18 cm e larga un metro e 80 cm.

BAGAGLIAIO EXTRA

La capienza del bagagliaio è senza compromessi: sono ben 456 litri a cui si aggiunge anche ad un ‘pozzetto’ di 80 litri chiamato MegaBox utile per caricare oggetti in verticale (come una pianta) e lavabile perché ha un tappo di drenaggio sul fondo. Il telo copribagagli, montato sul portellone, si muove all’unisono con il portellone ed elimina la necessità di supporti laterali.

SEDILI E REAR VIEW CAMERA

Ma andiamo a scoprire qualche curiosità della Ford Puma. Anzitutto Puma è il primo modello nel suo segmento a offrire il sedile con massaggio lombare e l’apertura e chiusura del portellone senza l’uso delle mani per favorire il comfort di tutti gli occupanti.

I sedili anteriori e posteriori sono offerti con rivestimenti rimovibili e lavabili, a seconda dell’allestimento di Puma prescelto, che rendono più facile che mai mantenere gli interni come nuovi.

Per la prima volta su un modello Ford del segmento B, sarà presente una telecamera posteriore (Rear View Camera) che garantisce una visibilità di 180 gradi, che può essere visualizzata sul touchscreen all’interno dell’automobile, in modo che i pedoni, i ciclisti e gli altri veicoli possano essere visti più facilmente durante le manovre di retromarcia in uscita da parcheggio.

PREZZI DELLA FORD PUMA

Per quanto riguarda i motori la vera novità è il mild hybrid, accoppiato al mille tre cilindri turbo benzina EcoBoost sia da 125 che da 155 cavalli tre gli allestimenti a disposizione con prezzi a partire dai 22.750 euro per il benzina fino ai 27.500 euro della più potente mild hybrid da 155 cavalli.

  • Ford Puma 1.0 EcoBoost 125 CV: 22.750 euro (Titanium), 24.750 euro (Titanium X), 25.750 euro (ST-Line X)
  • Ford Puma 1.0 EcoBoost Hybrid 125 CV: 23.250 euro (Titanium), 25.250 euro (Titanium X), 27.500 euro (ST-Line X)
  • Ford Puma 1.0 EcoBoost Hybrid 155 CV: 27.500 euro (ST-Line X).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Puma, il nuovo Suv di Ford arriva in Italia con questo prezzo