Il primo SUV elettrico ad alte prestazioni si rinnova

Con la nuova Jaguar I-Pace, possedere un’auto elettrica diventa ancora più semplice

Jaguar I-Pace, sin dal su debutto, ha ottenuto più di 80 riconoscimenti in tutto il mondo, compreso il World Car of the Year, il World Car Design of the Year e il World Green Car nel 2019, rafforzando la sua essenza Jaguar e diventando la prima vettura elettrica della sua categoria.

Tanti i premi vinti, che ne dimostrano il successo. Il SUV è in grado di offrire un mix eccellente di agilità, raffinatezza, lusso e prestazioni stradali, grazie alla struttura in alluminio, il basso baricentro e ai due motori elettrici Jaguar su ciascun assale, in grado di sprigionare 400 CV di potenza e ben 696 Nm di coppia. Grazie a Jaguar I-Pace diventa ancora più agevole e gratificante possedere un’auto elettrica.

Innanzitutto è la prima vettura della Casa a presentare il nuovo sistema d’infotainment Pivi Pro, intuitivo nell’utilizzo, come uno smartphone, veloce e reattivo; offre un potenziato sistema di navigazione che mostra al guidatore anche la disponibilità e la fruibilità delle stazioni di ricarica nelle vicinanze, il loro costo e il tempo necessario per la carica, opzioni utilissime.

Di serie Jaguar I-Pace offre un caricatore on-board da 11 kW che permette di godere di una ricarica più veloce. Collegando la vettura ad una wall box da 11 kW si possono ottenere 53 km di autonomia per ogni ora di ricarica, per caricare l’auto da zero invece bastano solo 8,6 ore. Anche per chi usa le wall box monofase da 7 kW le tempistiche sono vantaggiose, 35 km di autonomia ogni ora e 12,75 ore per una ricarica completa.

Guidare una Jaguar I-Pace oggi è ancora più confortevole, la Casa presta attenzione alla qualità dell’aria e al benessere degli occupanti. I-Pace oggi monta uno ionizzatore d’aria con sistema di filtrazione PM2.5 in grado di catturare anche le polveri sottili. In quanto a estetica, Jaguar I-Pace resta sempre una bella auto, elegante e lussuosa; il design esterno è stato arricchito da una nuova finitura Atlas Grey per la griglia ed è disponibile oggi una nuova gamma di colori, oltre ad un lussuoso Bright Pack opzionale.

Alan Volkaerts, Jaguar I-Pace Vehicle Line Director, ha dichiarato: “Quando abbiamo sviluppato la I-Pace, volevamo che fosse il veicolo elettrico più desiderabile al mondo e che mostrasse cosa succede quando una Jaguar viene elettrificata. Penso che abbiamo raggiunto entrambi questi ambiziosi traguardi. Ora abbiamo migliorato ulteriormente l’auto, grazie ad un nuovo sistema d’infotainment, alla ricarica trifase e alle tecnologie pensate tanto per il guidatore quanto per i passeggeri. Abbiamo anche leggermente migliorato il design”.

Anche per quanto riguarda la sicurezza a bordo, il SUV non ha rivali: ha ottenuto infatti il massimo punteggio delle cinque stelle nei test EuroNCAP. Come abbiamo detto, Jaguar I-Pace, sin dal suo debutto, è l’auto elettrica per eccellenza del brand, oggi progettata per renderne fruibile al meglio ogni aspetto e rendere il possesso di un veicolo elettrico più semplice che mai.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Il primo SUV elettrico ad alte prestazioni si rinnova