Peugeot 508, l’ammiraglia del Leone con il diesel esclusivo

L'ammiraglia della Casa del Leone continua a conquistare il mercato dell'automotive

Peugeot 508 è un’auto di grande successo, sono i numeri a parlare e confermarlo. Al momento del debutto sul mercato la vettura ha catturato subito lo sguardo del pubblico e ha venduto moltissime unità.

Tra i brand generalisti l’auto ha conquistato il gradino più alto del podio delle berline, il riscontro così positivo si è rafforzato con l’arrivo della versione Station Wagon all’interno della gamma, molto apprezzata nel nostro Paese. La strategia punta a rivoluzionare lo stile di una carrozzeria tradizionale come quello della berlina di alta gamma e della station wagon, facendo fare un passo avanti anche per quanto riguarda gli elementi tecnologici.

Parliamo sia dei sistemi di assistenza alla guida ADAS che di vero e proprio piacere di guida. La nuova Peugeot 508 infatti segna un grande progresso, soprattutto in un mercato in cui ormai praticamente i suv hanno rubato la scena a tutte le altre tipologie di auto. Nonostante la clientela appunto apprezzi sempre più i veicoli cosiddetti a ruote alte, la nuova ammiraglia di Peugeot è riuscita a rivoluzionare un concetto, risvegliando un ottimo interesse da parte del pubblico, anche in Italia.

Il design di Peugeot 508 tiene fede alla creatività con cui la Casa del Leone storicamente ha curato lo sviluppo dei propri modelli. L’auto garantisce anche un grande piacere di guida, che fa parte di ogni modello di Peugeot, valorizzato da un comfort che può essere esaltato grazie alle sospensioni a smorzamento pilotato. Gli ADAS legati alla sicurezza, con al vertice il Night Vision innovativo, hanno catalizzato l’interesse dei grandi stradisti, alla ricerca continua di contenuti di prim’ordine, come anche una vasta gamma di motori, tra cui spicca il Diesel BlueHDi 160.

Un motore centrale, caratterizzato da consumi contenuti e prestazioni elevate e costi di esercizio ridotti rispetto a potenze che si avvicinano ai 200 cavalli. Il motore di serie è abbinato al cambio automatico EAT8 a otto rapporti e consente prestazioni elevate grazie allo scatto da 0 a 100 km/h coperto in 8,4 secondi con una velocità massima di 230 km/h. Il propulsore può essere scelto in abbinamento all’Adaptive Suspention Control, le sospensioni a smorzamento pilotato, in grado di rivelare le differenti anime dell’ammiraglia della Casa.

La Peugeot 508 BlueHDi 160 è disponibile sia in configurazione fastback che Station Wagon e può essere scelta in allestimento Business, Allure o GT Line. Il prezzo di listino parte da poco più di 36.000 euro, avvicinandosi ai 40.000 nel caso dell’allestimento GT Line.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Peugeot 508, l’ammiraglia del Leone con il diesel esclusivo