Opel Corsa, la prima variante elettrica con 337 km di autonomia

Opel presenta la nuova Corsa-e, al via la sesta generazione con una variante elettrica

Opel Corsa si rinnova e con la sesta generazione propone sul mercato anche una versione elettrica a batteria con autonomia fino a 337 chilometri. Una vettura aperta ad ogni possibilità di ricarica e con una batteria da 50 kWh ricaricabile fino all’80% in appena 30 minuti.

Sono diverse le opzioni di ricarica, tra cui Wallbox, ricarica rapida o cavo e presa domestica, la batteria ha una garanzia di otto anni e fino a 160.000 km. All’interno dell’auto è presente un sistema radio Multimedia con schermo touch-screen a colori da sette pollici, applicabile a Apple CarPlay e Android Auto. Inoltre, nell’installazione base della macchina, ci sono il riconoscimento dei cartelli stradali e il Cruise Control, oltre al rilevamento dei pedoni (attivo tra i 5 e gli 85 km/h, particolarmente utile soprattutto in città), il sistema di mantenimento della corsia di marcia e la frenata automatica di emergenza.

La nuova Opel Corsa-e, in Italia dallo scorso anno, raggiunge una velocità massima di 150 km/h, con un limite impostato elettronicamente e passa da 0 a 50 km/h in 2,8 secondi, rispetto agli 8,1 per scattare da 0 a 100 km/h. In confronto ai classici sistemi di ventilazione e riscaldamento dell’abitacolo, la Corsa-e utilizza una pompa di calore che permette di consumare meno energia. La vettura della Casa automobilistica tedesca segna il debutto di nuovi sistemi abbaglianti, infatti con i fari anteriori adattivi Intellux LED matrix, gli altri guidatori non vengono abbagliati dalle luci. Una “prima volta” nella categoria delle piccole auto.

All’interno sono presenti un climatizzatore elettronico, il freno di stazionamento elettrico ed il sistema “keyless start” che ben si sposano con la possibilità di scelta tra tre diverse varianti di guida, vale a dire: Normal, Eco e Sport. Nella modalità Sport, con una lieve riduzione dell’autonomia, viene dato risalto al dinamismo dell’automobile, mentre nell’opzione Eco, il sistema di propulsione fa sì che si possa viaggiare con emissioni zero e con un’efficienza più elevata, con una potenza di 136 CV e una coppia istantanea massima di 260 Nm.

La navigazione live con informazioni in tempo reale riguardo il traffico e il collegamento diretto con il soccorso stradale, oltre a Ecall, vale a dire, la chiamata di emergenza, fanno sì che il guidatore possa circolare senza troppi disturbi. Infine, l’app Free2Move permette di monitorare le stazioni di ricarica pubbliche disponibili e di procedere al pagamento della ricarica.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

MOTORI Opel Corsa, la prima variante elettrica con 337 km di autonomia